Cosa è un imprenditore indipendente?

Contractors indipendenti - Benefici e disagi
Contenuto Dell'Articolo:
Confuso di essere un imprenditore indipendente? Forse stai lavorando come dipendente e vuoi andare via da soli e lavorare in modo indipendente. O forse la tua azienda ha suggerito di poter lavorare a casa e vogliono cambiare il proprio status per essere un imprenditore indipendente. Prima di effettuare questa modifica, è necessario conoscere alcuni dei pro ei contro di lavorare in modo indipendente.

Confuso di essere un imprenditore indipendente? Forse stai lavorando come dipendente e vuoi andare via da soli e lavorare in modo indipendente. O forse la tua azienda ha suggerito di poter lavorare a casa e vogliono cambiare il proprio status per essere un imprenditore indipendente.

Prima di effettuare questa modifica, è necessario conoscere alcuni dei pro ei contro di lavorare in modo indipendente.

Che cosa significa essere un imprenditore indipendente?

Un imprenditore indipendente è un individuo in attività che fornisce servizi ad un altro individuo o attività.

L'appaltatore indipendente è un'entità commerciale separata e non è considerato un dipendente. Alcuni appaltatori indipendenti sono consulenti, agenti o broker. Altri potrebbero essere professionisti creativi o tipi tecnici / IT.

Benefici di essere un imprenditore indipendente

1. Essere indipendente

. Sembra ovvio, ma è probabilmente perché stai considerando questo cambiamento. Come appaltatore indipendente, non devi lavorare per qualcun altro. Potresti essere in grado di impostare le proprie ore e completare le assegnazioni di lavoro ogni volta che si sceglie, a seconda del tipo di lavoro. Dovresti essere in grado di negoziare tariffe retributive e un piano di pagamento, ma potresti comunque tenere un foglio di tempo se stai lavorando a una tariffa oraria.

2. Nessuna ritenuta fiscale.

Alcune persone lo considerano un beneficio che i pagamenti ricevuti da un imprenditore indipendente non dispongono dell'imposta sul reddito federale o statale e non vengono trattenute imposte FICA (Social Security e Medicare). Ma vedi gli inconvenienti fiscali, di seguito.

3. Ottenere un contratto.

La maggior parte dei dipendenti non ha un contratto scritto, a meno che non lavorino sotto un contratto sindacale o siano dirigenti altamente pagati. Ma un imprenditore indipendente può sempre avere un contratto. Prendi un contratto scritto da ciascuna persona o azienda a cui lavorano. Avere un contratto descrive "cosa succede quando". Avere un contratto può risolvere molte controversie prima di iniziare, e si può prendere un contratto in tribunale per essere pagato, se necessario.

4. Deduzione delle spese aziendali.

Tutte le spese che dovete pagare per eseguire l'attività del tuo imprenditore indipendente sono deducibili come spese di business. Ciò include viaggi d'affari e costi per avere un'attività a casa. Naturalmente, dovrai inviare un reddito delle impostazioni aziendali per ottenere le detrazioni, ma ne vale la pena ridurre al minimo i redditi e le imposte sul reddito. Svantaggi di essere un imprenditore indipendente

1. Nessuna garanzia di reddito.

Essere indipendenti significa anche che non si ottiene un regolare stipendio.Se sei abbastanza fortunato lavorare per uno o più clienti che ti pagano regolarmente, è fantastico. Ma i soldi possono fermarsi in qualsiasi momento, anche se si dispone di un contratto. Se non c'è lavoro da fare, non c'è denaro. 2. Pagare le spese aziendali.

Se lavori per qualcun altro, forniscono l'ufficio e il computer e tutto il resto che va con esso. Mentre si possono detrarre queste spese, dovete ancora avere i soldi per pagarli per primo. Alcune spese d'affari potrebbero non essere deducibili. 3. Nessun piano di benefici. O

i principali motivi per cui la gente rimane come impiegati è avere benefici per i dipendenti, come la sanità, pagati dai loro datori di lavoro. Se avete bisogno di un'assicurazione sanitaria, puoi farlo se lavorate in modo indipendente, ma dovrai pagarlo. Questa è una decisione difficile da fare.

4. Hai ancora dovuto pagare le tasse.

In qualità di imprenditore indipendente, dovrai ancora dichiarare tutti i redditi del tuo lavoro e dovrai comunque pagare le tasse su quei redditi. Oltre a pagare le imposte sul reddito federale e statale, è necessario anche pagare le tasse di sicurezza sociale e Medicare (in questo caso, si chiama "imposte sul lavoro autonomo") Poiché non è stata trattenuta alcuna tassa dai tuoi pagamenti, è necessario paga queste tasse entro il termine di imposta (15 aprile), unitamente al rendimento del reddito personale. Se non hai pagato abbastanza tasse durante l'anno, potrebbe essere necessario effettuare pagamenti fiscali stimati durante tutto l'anno.

Per saperne di più su come pagare le tasse come contraente indipendente.

Parlare con i tuoi consulenti fiscali e legali prima di diventare un imprenditore indipendente

Prima di fare quel balzo per lasciare lo status di dipendente e diventare un appaltatore indipendente, discutere i vantaggi e gli inconvenienti e tutte le questioni con i tuoi consulenti fiscali e legali .

Torna a

Tutto su dipendenti vs imprenditori indipendenti Torna a

Assunzione e pagamento di un imprenditore indipendente