Sovrani di fondi di ricchezza



Fondi sovrani di ricchezza: definizione, esempi, rango

Un fondo di ricchezza sovrano è un pool di investimenti di riserve valutarie di proprietà di un governo. Le più grandi piscine d'investimento sono di proprietà di paesi che hanno un surplus commerciale. Questi sono i paesi esportatori di petrolio e la Cina. Prendono in valute straniere, in primo luogo U. S. dollari, in cambio delle loro esportazioni. I fondi vengono quindi investiti per produrre il massimo rendimento possibile.

I fondi simili detenuti dalle banche centrali delle nazioni non sono fondi sovrani di ricchezza perché hanno obiettivi diversi.

Una banca centrale detiene fondi per gestire il valore della propria moneta, stimolare l'economia o prevenire l'inflazione. Un fondo di ricchezza sovrano vuole solo guadagnare un rendimento elevato.

Ecco alcuni altri fondi che possono essere confusi con i fondi sovrani:

  • I fondi detenuti da società statali.
  • Fondi pensionistici dipendenti governativi.
  • Fondi di ricchezza privata.

Come influenzano l'U. S. Economy

L'importo di denaro detenuto dai fondi sovrani è piu 'raddoppiato a partire da settembre 2007, da $ 3. 265 miliardi di dollari a 7 dollari. 4 miliardi di dollari nel 2016. Le loro attività sono ora doppie rispetto a quelle di tutti i fondi hedge combinati.

Questi fondi sono abbastanza grandi da influire sui mercati complessivi. Ad esempio, hanno preso grandi partecipazioni in Citigroup, Morgan Stanley e Merrill Lynch durante la crisi finanziaria. Hanno creato una bolla di asset in Londra e New York immobiliare. Influenzano sempre di più in quanto diventano investitori più sofisticati. (Fonte: Craig Mellow, "Sovereign Wealth Funds ancora un pacchetto di Wallop," Barrons, 9 marzo 2015)

I prezzi elevati del petrolio hanno stimolato la crescita dei grandi fondi di ricchezza tra il 2007 e il 2014. Durante questo periodo, quasi il 60 per cento dei loro beni sono stati ricavi da petrolio e gas. La crisi finanziaria 2008 ha appena rallentato la crescita, che ha raggiunto 4 trilioni di dollari nel dicembre 2009 e 5 miliardi di dollari nel marzo 2012.

Il fondo per la pensione di governo della Norvegia è il più grande, con 954 miliardi di dollari a dicembre 2016.

I suoi profitti derivano dall'operazione di trivellazione petrolifera del Mare del Nord. Un calo dei prezzi del petrolio e la moneta norvegese, il krone, hanno speso il fondo 17 miliardi di dollari nel marzo 2015.

I fondi del Medio Oriente

I fondi del Medio Oriente dipendono fortemente dalle esportazioni di petrolio. Questi fondi rappresentano circa un terzo della ricchezza totale dei fondi sovrani. Secondo una stima di McKinsey, i paesi del Medio Oriente avranno 9 miliardi di dollari per investire entro il 2020.

Top 10 Fondi del Medio Oriente (in miliardi)

Paese 2016 2015 2014 Abu Autorità d'investimento di Dhabi
UAE $ 828 $ 773 $ 773 Kuwait Investment Authority
Kuwait $ 524 $ 592 $ 548 SAMA
Arabia Saudita $ 514 $ 686 $ 757 Qatar
Qatar $ 320 $ 256 $ 256 Investment Corp.di Dubai
UAE $ 210 $ 183 $ 70 Public Investment Corp.
Arabia Saudita $ 183 NA NA Mubadala Development Co. < UAE
$ 125 $ 66 $ 61 Abu Dhabi Investment Council UAE
$ 110 $ 110 $ 90 $ 66 $ 66
China Funds Paesi che esportano un sacco di merci anche raccolgono grandi partecipazioni di valuta estera che devono essere investite. Il migliore esempio di questo è la Cina, che ha cinque fondi di ricchezza. Combinati, questi fondi investono $ 2 trilioni dei 3 trilioni di dollari che il paese ha accumulato. Il resto è gestito dalla Banca Centrale della Cina per gestire la sua moneta e investito dalle corporazioni statali e dalle banche. Ogni fondo ha obiettivi distinti. China Investment Corp: $ 813. 8 miliardi (746,7 miliardi di dollari nel 2015, 652,7 miliardi nel 2014). Investisce in immobili immobiliari locali, infrastrutture e imprese statali.
SAFE Investment Corp: 441 miliardi di dollari (474 ​​miliardi di dollari nel 2015, 567 milioni di dollari nel 2014). Include tre entità di investimento con sede all'estero. Essi includono l'ICPRC a Singapore, Gingko Tree nel Regno Unito e Beryl Datura nelle Isole Vergini britanniche. Investisce nelle infrastrutture. Autorità monetaria di Hong Kong: $ 456. 6 miliardi di dollari (442,4 miliardi nel 2015, 400 miliardi di dollari nel 2014). Investisce nel mercato azionario di Hang Seng e sostiene la stabilità finanziaria di Hong Kong. Fondo nazionale per la sicurezza sociale cinese: 295 miliardi di dollari (236 miliardi di dollari nel 2015, 240 miliardi di dollari nel 2014). Gestisce i fondi recuperati dalle imprese statali e da altri proventi di investimento pubblici. Investe principalmente in Cina, ma prevede di investire il 20% delle proprie partecipazioni nei mercati emergenti e in Europa. Fondo di sviluppo Cina-Africa: 5 miliardi di dollari. Investe in titoli e obbligazioni in Africa. Singapore Funds

La città / stato di Singapore ha due fondi di ricchezza, detenendo complessivamente 556 miliardi di dollari. I fondi provengono da elevati tassi di risparmio e di investimento delle persone e delle imprese in questo centro finanziario di prima classe.

Il più grande è il governo di Singapore Investment Corporation, ora il fondo GIC Private Limited. Esso ammonta a 359 miliardi di dollari (344 miliardi di dollari nel 2015, 320 miliardi di dollari nel 2014). È posseduto e finanziato dal governo ed è suddiviso in tre piccole imprese:

GIC Asset Management, che investe in azioni, obbligazioni, scambi di valuta e investmetns alternativi.

GIC Real Estate, che ha più di 200 proprietà in 30 paesi e REITs.

  1. GIC Special Investments Private Limited, una delle maggiori società di private equity nel mondo, investe in buyouts, capitale di rischio e infrastrutture.
  2. Il fondo di ricchezza di Singapore è Temasek. Investisce $ 197 miliardi ($ 193,6 miliardi nel 2015, $ 177 miliardi nel 2014) attraverso 35 filiali. Si concentra sugli investimenti in Asia e sugli investimenti legati all'energia.Acquista le scorte invece degli investimenti diretti. Temasek ha aperto un ufficio a New York nel 2013. Gli analisti si aspettavano che Temasek avrebbe cambiato la propria strategia dal possedere piccole quote in società quotate azionarie blu a grandi investimenti diretti. (Fonte: "Sovranità ricchezza del fondo", Sovrano Wealth Fund Institute.)