Il segreto per gestire efficacemente un commercio di ecommerce

Gestire un commercio elettronico facile

Le aziende di ecommerce vanno dall'installazione di una sola persona alle organizzazioni con una presenza globale. In tutti i casi, il successo promuove la crescita e questa crescita non è solo in termini di vendite, ma anche in termini di complessità di gestione dell'impresa. Soprattutto se sei un piccolo business di ecommerce, dove tutti sembrano fare tutto, dovresti essere pronto a raggiungere un punto in cui crei funzioni e responsabilità specializzate.

In questo contesto, è importante comprendere le varie gambe su cui poggia l'edificio della gestione e-commerce. Data la natura concorrenziale delle imprese di e-commerce, tutte le gambe del commercio di ecommerce dovrebbero essere forti. Ecco le prime cinque gambe:

  1. La funzione di produzione o sourcing

    stagionalità e cambiare le preferenze dei consumatori possono causare oscillazioni selvagge nelle vendite provenienti dal tuo sito web di ecommerce. Le persone incaricate di assicurare il prodotto - indipendentemente dal fatto che la fabbricano o fonte - devono essere in grado di tenere il passo. Ecco alcune illustrazioni che spiegheranno la natura critica di questa funzione:
    • Nei pochi giorni precedenti il ​​Natale c'è un picco delle vendite online. L'aspettativa è che consegnerai entro Natale. Immagina la perdita del volto e delle vendite se non riesci a mettere le mani sul prodotto in tempo.
    • Ottenete un ottimo affare per sourcing un determinato prodotto; diciamo un 90% di sconto. Ma il caveat è che è necessario generare un volume elevato senza la possibilità di restituire merci invendute. Se prendiate questa opportunità, immaginate la perdita se siete stati venduti con un immenso inventario di merci non vendute. Allo stesso tempo, se rifiuta questa opportunità perché si desidera evitare il rischio di inventario invenduto, potrebbe mancare un buon affare.
  1. Marketing

    La maggior parte dei professionisti della ecommerce comprende l'importanza del marketing. Ci sono differenze nell'approccio delle persone, alcune preferiscono PPC e spendono le loro energie sull'ottimizzazione dei loro spesa PPC, altri fanno il traffico attraverso SEO e si concentrano sullo sviluppo di link, altri ancora credono che il branding è l'unico modo per andare. Alcuni preferiscono espandersi rapidamente all'estero, mentre altri tentano di scrivere un business plan che li impone a creare una rete di siti di ecommerce di nicchia.
    Poi ci sono coloro che sono all'avanguardia che credono di trarre il massimo dal vantaggio degli strumenti di marketing online e delle tecnologie come l'acquisizione da dati Clickstream o il targeting dei clienti in base al loro comportamento online.
  1. Tecnologia

    Io non sono uno di quelli che credono che l'e-commerce è soprattutto un gioco di tecnologia.Ma non si può negare che sia un gioco abilitato alla tecnologia. Di conseguenza, dobbiamo rimanere al di sopra della vostra tecnologia. Questo inizia dalle decisioni basilari quali la scelta del tuo hosting, il nome di dominio e il software del carrello degli acquisti, l'implementazione di misure di sicurezza e altro ancora.
    Quando dico, qualcuno dovrebbe rimanere al top della tua tecnologia, voglio dire che qualcuno che ha bisogno di valutare costantemente l'ampia gamma di nuove tecnologie che vengono introdotte tutto il tempo. Inoltre, qualcuno ha bisogno di misurare e ottimizzare la piattaforma attuale a cui stai lavorando.
  2. Finance

    Il potenziale di crescita stratosferica di un'impresa di ecommerce è improbabile che si realizzino senza infusione periodica di denaro. Le figure contemporanee nel panorama degli investimenti mostrano che gli investitori hanno versato miliardi di dollari nei giocatori di ecommerce che presentano un certo potenziale di essere gli ultimi ragazzi in piedi.
    Ma la funzione di finanza non è solo la raccolta di fondi. Ci sono decisioni di gestione dei risultati, di contabilità e di ingegneria finanziaria che consentono opzioni di pagamento innovative ai clienti e altro ancora.
  3. Logistica

    Ad eccezione del caso di beni digitali, è necessario ottenere il prodotto nelle mani dei clienti. E quando il prodotto deve essere restituito o riparato, il tuo processo di logistica inversa deve restituirlo. Ci sono molti esempi di società di ecommerce altrimenti buone che sono andate addominali perché non riuscivano a gestire l'accuratezza ei costi della logistica. Quindi, la logistica dovrebbe essere considerata come una funzione specialistica e prestata attenzione adeguata.

Naturalmente, un elenco a cinque punti non è sufficiente a catturare la vasta gamma di funzioni che vanno a gestire un'attività di e-commerce. Potremmo andare avanti e parlare di molte altre funzioni, e. g. , gestione delle risorse umane. Ma l'idea di questo articolo è stata quella di affrontare il piccolo business di e-commerce dove ognuno fa tutto. Presto o tardi, il successo farà sì che l'organizzazione si schiantasse in complessità. A questo punto, è necessaria una strategia di gestione sana per garantire che l'attività continua a prosperare, o almeno sopravvivere.