Morale morale - cosa è e come funziona



Rischio morale - cosa è e come funziona

Il pericolo morale è una situazione in cui qualcuno ha l'opportunità di approfittare di qualcun altro assumendo dei rischi che l'altro pagherà. L'idea è che le persone possano ignorare le implicazioni morali delle loro scelte: invece di fare ciò che è giusto, fanno ciò che li aiuta più.

Il concetto di pericolo morale

Il concetto di pericolo morale deriva dall'industria assicurativa. L'assicurazione è un modo per trasferire il rischio a qualcun altro.

Ad esempio, una compagnia di assicurazioni pagherà se danneggiate un'auto a noleggio (e avete l'assicurazione corretta in loco). In cambio, si paga un prezzo che sembra giusto e tutti vincono.

L'assunto è che né lei né la tua compagnia assicurativa prevedono che si verifichi alcun danno. La compagnia di assicurazioni utilizza statistiche per stimare quanto è probabile che il veicolo sia danneggiato e che abbia prezzi i propri servizi di conseguenza. Ma ci sono momenti in cui potrebbe avere più informazioni rispetto alla tua compagnia di assicurazioni.

Ad esempio, potresti sapere che stai andando in montagna su strade strette e strette. Quindi ottieni la copertura assicurativa più generosa possibile, e non ti preoccupare di rimbalzare sulle rocce o graffiare la vernice in spazzolino lungo il lato della strada. In realtà, hai una macchina perfettamente buona a casa, ma non c'è modo di guidare la tua auto su quella strada. Il rischio morale dice che hai un incentivo a rischiare che qualcun altro pagherà: puoi andare dove vuoi, e non le conseguenze.

Più isolati siete dal rischio, più tentativi di fronte.

Rischi morali e prestiti

Il rischio morale è diventato una considerazione importante (in alcuni casi dopo il fatto) durante la crisi finanziaria intorno al 2008. Ci sono due modi per pensare a rischi morali e prestiti.

I finanziatori

erano molto desiderosi di approvare i prestiti prima della crisi dei mutui.

Alcuni broker ipotecari hanno incoraggiato i mutuatari "subprime" a mentire o hanno modificato i documenti per far apparire come se i mutuatari potessero prestare prestiti che davvero non potevano permettersi. Ad esempio, sono stati riportati a volte i numeri di reddito imprecisi o non è stata necessaria alcuna documentazione per dimostrare i crediti sulla capacità di rimborsare. Perché i finanziatori potessero distribuire denaro quando non sanno davvero se restituiranno - soprattutto se devono mentire per ottenere i prestiti approvati? In molti casi, i finanziatori erano solo originari (o vendendo) i prestiti. Dopo che il prestito è stato approvato e finanziato, i finanziatori venderebbero i prestiti agli investitori - che più tardi hanno perso i soldi. In altre parole, il prestatore ha preso poco o nessun rischio (ma il prestatore ha avuto un incentivo a mettere il rischio su qualcun altro, perché gli originatori sono pagati per fare prestiti).

Inoltre, i legislatori e il pubblico si sono spaventati.Essi si preoccuparono che se le grandi banche crollarono (alcuni dei quali erano originari di prestiti, mentre altri avevano un'attivita 'rischiosa), avrebbero fatto cadere l'economia statunitense - per non parlare dell'economia globale. Poiché queste banche erano considerate "troppo grosse per fallire", il governo americano ha aiutato alcuni di loro a mettere in moto la tempesta economica: se le banche subirono grandi perdite, il governo promise di proteggere i depositi (in alcuni casi attraverso il FDIC).

Naturalmente, il governo degli Stati Uniti è finanziato dai contribuenti, per cui i contribuenti sono stati in ultima analisi in salvo le banche. In altre parole, i creditori e le banche d'investimento hanno assunto rischi sostenuti dai contribuenti.

Il rischio morale è anche diventato un problema per

mutuatari

. Poiché milioni di proprietari di abitazione hanno lottato per pagare i loro mutui e le loro default, il programma governativo ha offerto sollievo. Le persone potrebbero evitare il preclusione grazie ai fondi e alle garanzie del governo degli Stati Uniti. Alcuni si preoccuparono che i mutuatari avrebbero davvero un incentivo di allontanarsi dai loro mutui: erano subacquei sui prestiti per la casa e alcuni potrebbero essere tentati di ottenere aiuti governativi da non aver bisogno . In alcuni casi, il loro credito potrebbe subire, ma in altri casi i mutuatari sarebbero venuti indenne (in almeno 999 modi, almeno per i mutuatari finanziari).