Mentoring

Problemi da evitare con il mentoring finanziario

Mentoring è un processo in cui una persona anziana o esperta offre consigli di carriera o di lavoro ad un individuo junior o inesperto. Alcune aziende hanno programmi formali di mentoring, mentre gli appalti mentali informali e ad hoc sono comuni. Capire le potenziali insidie ​​del processo è fondamentale per fare un rapporto di mentoring per te, sia come protettore o come mentore. Per un argomento correlato, vedere la nostra discussione sui sponsor del luogo di lavoro.

Il successo di una relazione di mentoring dipende fortemente dal fatto che le parti siano una buona forma in termini di personalità e valori personali. In particolare, se le parti hanno opinioni molto diverse sull'equilibrio di lavoro / vita, soprattutto se il mentore vive al lavoro mentre il protettore lavora per vivere, ciò può creare un ostacolo enorme per una collaborazione di successo.

Mentori Manipolativi:

Alcune persone si tengono come mentori o sponsor per scopi egoistici, per sfruttare i loro proteghi in vari modi. Vedi la nostra discussione di mentori manipolatori e sponsor.

Protettori disonesti:

Protegge, nel frattempo, può rendere erroneamente ciò che i loro mentori hanno detto o fatto, per ottenere i propri vantaggi. Alcuni protegers possono tagliare gli angoli, fare affermazioni false o gonfiate, elaborare analisi o rubare idee dai loro mentori. Tali protettori inevitabilmente riflettono male sui loro mentori, anche se ciò che hanno fatto è stato senza le conoscenze precedenti dei mentori.

Scelta con cura:

Mentori potenziali e protettori devono scegliere fra di loro con cura. Essere così associato a qualcuno che ha una scarsa reputazione, o che in seguito sviluppa uno o cade dal favore nell'organizzazione, può essere dannoso per le prospettive future.

Time Commitment:

Protegge prospettive dovrebbe essere preoccupato se un futuro mentore è disposto e in grado di dedicare abbastanza tempo alla relazione.

Allo stesso modo, un mentore prospettico che non può fare un tale impegno dovrebbe rendere questo chiaro a un protettore prospettico.

Pensare indipendente:

Una relazione di mentoring dovrebbe insegnare un protettore a pensare e agire in modo indipendente. I mentori dovrebbero scoraggiare il seguito cieco e passivo e evitare di diventare troppo controllanti.

Diversificazione:

I protettori possono trarre vantaggio dal fatto di avere più mentori, ottenendo diversi punti di vista. Inoltre, se un mentore tenta di abusare della relazione (vedi sopra), il protettore può rivolgersi ad un altro per consulenza e assistenza. Allo stesso modo, un mentore che è nella situazione sfortunata di essere ingiustamente criticato pubblicamente da un protettore vendicativo può limitare il danno se ha altri protettori che possono offrire valutazioni positive dei loro rapporti di mentoring.

Principale Fonte: "Quando Mentoring Goes Bad",

The Wall Street Journal , La sezione Report Journal in collaborazione con MIT Sloan Management Review , 24/05/2010. Autori: Dawn E. Chandler (Dipartimento di Management, Università Politecnica della California, San Luis Obispo) e Lillian Eby (Dipartimento di Psicologia, Università della Georgia).