Una panoramica dell'analisi dei dati di ricerca di mercato


Una panoramica dell'analisi dei dati di ricerca di mercato

Il processo di ricerca di mercato consiste in sei fasi o passaggi discreti. Essi sono i seguenti:

  • Step 1 - Articolate il problema e gli obiettivi di ricerca
  • Fase 2 - Sviluppare il piano di ricerca complessivo
  • Fase 3 - Raccogliere i dati o le informazioni > Step 4
  • - Analizzare i dati o le informazioni Step 5
  • - Presentare o diffondere i risultati Step 6
  • - Utilizzare i risultati per prendere la decisione
Analisi dei dati in ricerca di mercato

Nel processo di ricerca di mercato, il quarto passo è: Analizzare i dati o le informazioni.

La quantità di dati che possono essere raccolti e assemblati in uno studio di ricerca di mercato può essere astronomico. L'organizzazione dei dati e la riduzione dei dati sono due aspetti molto importanti dell'analisi dei dati che vengono raramente evidenziati. Tuttavia, questi passaggi sono fondamentali per la capacità di dare un senso al di là dei dati e della capacità di interpretare i dati cogenti e insightful. Sono disponibili una vasta gamma di metodi per l'organizzazione dei dati e la riduzione dei dati.

Un ricercatore di mercato può visualizzare dati o compilare le distribuzioni di frequenze. I mezzi, le medie e altre misure di dispersione sono modi comuni per analizzare i dati per i quali sono disponibili distribuzioni di frequenza. Molto spesso vengono utilizzate statistiche avanzate e modelli di decisione per massimizzare le informazioni che possono essere estratte dai dati di ricerca. La seguente sezione fornisce una breve descrizione di diversi strumenti statistici, modelli di supporto decisionale e routine di ottimizzazione

Metodi statistici

Regressione multipla

- Questa procedura statistica è usata per stimare l'equazione con

  • migliore misura per spiegare come il valore di una variabile dipendente cambia come i valori di un certo numero di variabili indipendenti si sposta. Un semplice esempio di ricerca di mercato è la stima della migliore forma di pubblicità guardando come le entrate di vendita (la variabile dipendente) cambiano rispetto alle spese relative alla pubblicità, al posizionamento degli annunci e alla tempistica degli annunci. Analisi discriminatoria - Questa tecnica statistica è utilizzata per classificare persone, prodotti o altri materiali in due o più categorie. La ricerca di mercato può fare uso di analisi discriminanti in diversi modi. Un semplice esempio è distinguere quali canali pubblicitari sono più efficaci per diversi tipi di prodotti.
  • Analisi dei fattori - Questo metodo statistico viene utilizzato per determinare quali sono le dimensioni più basse di una serie più grande di variabili inter-correlate. Dove sono correlate molte variabili, l'analisi fattoriale individua quali sono i rapporti più forti. Utilizzando l'analisi dei fattori, un ricercatore di mercato che vuole sapere quale combinazione di variabili o fattori sono più attraenti per un determinato tipo di consumatore può utilizzare l'analisi di fattori per ridurre i dati fino a poche variabili sono più attraenti per i consumatori.
  • Analisi cluster - Questa procedura statistica viene utilizzata per separare gli oggetti in un numero specifico di gruppi che sono reciprocamente esclusivi, ma che sono anche relativamente omogenei nella costituzione. Questo processo è simile a quello che avviene nella segmentazione del mercato in cui il ricercatore di mercato è interessato alle somiglianze che facilitano il raggruppamento dei consumatori in segmenti ed è anche interessato agli attributi che rendono i segmenti di mercato distinti.
  • Analisi congiunta - Questo metodo statistico viene utilizzato per sfogliare le preferenze dei consumatori in relazione alle diverse offerte di marketing. Due elementi sono di interesse per il ricercatore di mercato in analisi congiunte: (1) le funzioni inferiori
  • utilità di ciascun attributo, e (2) l'importanza relativa degli attributi preferiti ai consumatori . Scala multidimensionale - Questa categoria rappresenta una costellazione delle tecniche utilizzate per produrre mappe percettive di marche o prodotti concorrenti. Ad esempio, in scala multidimensionale, i marchi sono mostrati in uno spazio di attributi in cui la distanza tra i marchi rappresenta la dissimilarità. Un esempio di scala multidimensionale nella ricerca di mercato mostrerebbe i produttori di caffè a un solo servito sotto forma di "K-cups". Le varie marche K-cup sarebbero vestite nello spazio multidimensionale da attributi quali la forza dell'arrosto, il numero di versioni aromatizzate e speciali, i canali di distribuzione e le opzioni di confezionamento.
  • È possibile esplorare altri modelli di riduzione dei dati e supporto decisionale utilizzati nel passaggio 4 del processo di ricerca di mercato. Oppure puoi passare al punto 5: presentare i risultati. Fonti:

Kotler, P. (2003). Marketing Management (11 ° ed.). Upper Saddle River, NJ: Pearson Education, Inc., Prentice Hall.

Lehmann, D. R. Gupta, S., e Seckel, J. (1997). Ricerca di mercato. Lettura, MA: Addison-Wesley.