Come fare la maggior parte del tuo primo lavoro Paycheck

Come fare il massimo del tuo primo lavoro Paycheck

Ottenere quel primo lavoro dopo il college o la scuola superiore è un evento molto emozionante, ma stressante. Probabilmente siete sopraffatti da molte nuove sfide, opportunità e impegni. E probabilmente avete molte domande. Una delle più grandi sfide nuove può essere la gestione del denaro e delle finanze personali.

Questo nuovo lavoro può fornire un significativo aumento del flusso di cassa, ma con esso e la transizione nella vita post-laurea, si potrebbe trovare che avete anche nuove responsabilità e considerazioni finanziarie.

Può sembrare come avere finalmente un po 'di soldi in tasca. Oppure potrebbe sembrare che il tuo stipendio scompare quasi non appena si presenta nel tuo conto bancario. In entrambi i casi, questo è un momento critico per iniziare a gestire con intelligenza i tuoi soldi sia per ora che per il tuo futuro. Quindi qui ci sono 4 cose che ogni post-grad dovrebbe fare con il loro stipendio.

1. Creare un budget

Se sei stato a scuola prima di questo nuovo lavoro, le tue finanze sono state probabilmente relativamente semplici. Probabilmente avete avuto alcune fatture di base e le utilità da pagare e la tua istruzione può essere stata finanziata da fonti esterne o prestiti agli studenti. Ma ora che stai iniziando la tua vita nella forza lavoro e tutto ciò che viene con esso, i tuoi bisogni di flusso di cassa cambieranno significativamente.

Una volta che hai un'idea di quanto il tuo stipendio sarà dopo le tasse sul reddito e sui salari, è il momento di sedersi e determinare quali sono le vostre spese. Quanto è affitto? Sarai in movimento ad un posto più bello?

Comprare una macchina? Quanto tempo prima di iniziare a pagare i prestiti agli studenti e quanto può permettersi di pagare? Questi elementi svolgeranno un ruolo importante nel determinare dove i vostri soldi devono andare.

La creazione di un budget non deve essere difficile e può essere eseguita in pochi semplici passaggi. È importante stabilire questo piano di spesa il più presto possibile affinché non si trovi più in difficoltà finanziarie in seguito.

2. Tackle Your Debt

Con questa nuova fonte di reddito, è un momento perfetto per ottenere seriamente il rimborso del tuo debito - e i tuoi istituti di credito si aspettano di farlo. Se hai carte di credito, potresti essere abituato a pagare il pagamento minimo ogni mese, ma è giunto il momento di interrompere l'abitudine minima di pagamento quanto prima! I pagamenti minimi possono trascinare il rimborso fino a dieci anni o più, costando centinaia o migliaia di interessi. Rendi una priorità per accelerare il rimborso di qualsiasi debito con carta di credito ad alto interesse.

Se hai prestiti agli studenti, generalmente hai tre o sei mesi dopo la laurea prima che i pagamenti debbano iniziare. Non utilizzare questo periodo di grazia per riposare sugli allori, ma cominciare a pianificare i pagamenti prima di iniziare. Scopri quanto il pagamento minimo sarà e fattura nel tuo budget ora.Puoi permetterti di più del minimo? Grande, fai conto del suo budget. Quanto più velocemente si paga questi prestiti, tanto meno vi costerà interesse nel tempo. Ma non lasciate che paghi di prestito per studenti superiori al di là del minimo, una priorità oltre dire, costruendo il risparmio di emergenza o "giorno di pioggia". C'è sempre un equilibrio per gestire il debito e costruire i tuoi risparmi. Sempre prima affrontare il debito ad alto interesse e andare da lì.

Assicuratevi di non perdere alcun pagamento, anche se è solo il minimo. La mancanza di un pagamento può avere un impatto importante sul tuo punteggio di credito. Se il vostro prestatore offre un pagamento elettronico automatico, considera la creazione di pagamenti mensili o due settimane per uscire dal tuo conto bancario.

3. Sviluppare un piano di risparmio

Ora che sei in proprio e hai un flusso costante di reddito, dovresti iniziare a risparmiare un po 'di soldi ogni stipendio per un fondo di emergenza. Avere un fondo di risparmio di emergenza vi aiuterà a uscire da una marmellata in modo che non dovete fare affidamento su carte di credito ad alto interesse o affrontare una crisi finanziaria.

Il modo migliore per iniziare il salvataggio è quello di creare un piano di risparmio automatico. Se si dispone di un determinato importo di denaro da mettere da parte da ogni paycheck automaticamente, è impossibile dimenticare. Inoltre, una volta che i soldi vengono salvati automaticamente, dopo qualche rimborso, non ti mancherà nemmeno del denaro, ma sarà lì se ne hai bisogno.

Prepararsi per eventi e spese imprevisti è parte di essere un adulto responsabile.

4. Iniziare a risparmiare per il pensionamento

Se sei come la maggior parte dei giovani che partono nel tuo primo lavoro, il pensiero del pensionamento sembra un'eternità lontana. Mentre può essere vero che hai 40 o più anni fino alla pensione, non aspettare per iniziare a risparmiare. Anche una quantità molto piccola può cominciare a sommarsi grazie all'effetto di aggravare l'interesse.

Controlla con il tuo datore di lavoro per vedere se offrono un piano di pensionamento come un piano 401k. Molte aziende offrono anche un programma di corrispondenza in cui è possibile ottenere gratuitamente soldi liberi solo salvando se stessi. Così quanto iniziare a salvare? La risposta tipica è quella di iniziare a contribuire tanto quanto si può permettersi, ma un ottimo punto di partenza è quello di sfruttare appieno ogni partita di datore di lavoro. Ad esempio, se il tuo datore di lavoro offre un dollaro per il gioco del dollaro fino al 3% del tuo stipendio, consideri almeno il contributo del 3% di ogni stipendio. In questo modo, stai massimizzando i tuoi risparmi senza lasciare soldi sul tavolo. Se il tuo datore di lavoro non sponsorizza un piano, la cosa migliore da fare è aprire un conto IRA o un singolo pensionamento. Ci sono piccoli limiti su ciò che puoi contribuire ogni anno, ma ogni piccolo aiuto. Soprattutto quando sei nei tuoi vent'anni.