Aiutare il tuo coniuge a migliorare il loro credito


Come aiutare a migliorare il tuo coniuge di credito

Se il tuo coniuge ha una storia di credito cattiva, tu senza dubbio vuoi aiutarti a costruirne uno migliore. Forse si vuole qualificarsi per un mutuo insieme o forse la difficoltà di credito del coniuge sta tenendo loro dal ottenere un lavoro. Oppure, se non altro, vuoi che il tuo coniuge abbia un credito migliore perché vuoi il meglio per loro. Ci sono tanti vantaggi di un buon punteggio di credito, perché non vuoi aiutare il tuo coniuge a migliorare i loro?

Ecco alcune cose che puoi fare.

Aiutaci prima.

Quando gli assistenti di volo danno il loro discorso di sicurezza, dicono sempre che si dovrebbe risolvere la maschera di ossigeno prima di aiutare gli altri. Non puoi aiutare qualcun altro a sopravvivere se stai lottando per respirare te stesso. Se tu e il tuo coniuge entrambi hanno cattivo credito, puoi ricostruire contemporaneamente. Ma non trascurare il proprio credito.

Impostare un budget familiare .

La fondazione di costruire un buon punteggio di credito è buona abitudini di gestione del denaro. Questo inizia con un budget o un piano per spendere i tuoi soldi. Se non ne hai ancora uno, crea un budget basato sul tuo reddito e le tue spese. Un bilancio ti permetterà di vedere se hai abbastanza soldi per pagare le bollette. Aumenta il tuo reddito o riduce le spese per compensare le lacune di spesa.

Lavorare insieme a costruire un fondo di emergenza per la famiglia che entrambi hanno accesso a . Il fondo di emergenza mantiene entrambi di fare affidamento su una carta di credito o un prestito più costoso, per pagare spese impreviste.

E se tu o il tuo coniuge utilizza una carta di credito per pagare un'emergenza, utilizza il fondo di emergenza per rimborsare immediatamente il saldo. Il fondo di emergenza ideale è da tre a sei mesi di spese di soggiorno, ma è possibile iniziare con un obiettivo inferiore di $ 1 000 e lavorare fino a un risparmio più alto.

Insegna il tuo coniuge sul credito e sulle buone abitudini di credito .

aiutarli a capire gli uffici di credito, il reporting dei crediti e il punteggio di credito.

Spiega la relazione tra creditori e agenzie di credito, come i ritardi dei pagamenti non passano inosservati, e quanto bassi bilanci e pagamenti tempestivi aiutano a costruire un punteggio di credito migliore.

Ecco alcuni articoli che aiutano a spiegare il credito:

  • Rapporto di credito e basi di punteggio
  • Come vengono calcolati i punteggi di credito
  • Come costruire buone abitudini di credito
  • Dos e non utilizzare il credito con saggezza

Rivedere insieme i tuoi rapporti di credito , ma non esaminare o accarezzare il coniuge per gli errori passati. L'obiettivo è quello di identificare gli elementi negativi da risolvere e di elaborare un piano per risolverli. Potresti essere sorpreso di trovare errori nel tuo rapporto di credito.

Alcuni dei peggiori tipi di segnalazioni di credito sono i conti di raccolta del debito, saldi passati, salari fiscali, preclusione, fallimento o prestiti prestiti agli studenti.Puoi ottenere una copia gratuita dei tuoi rapporti di credito tramite AnnualCreditReport. com.

Vieni con un piano per pagare il debito .

L'assunzione di un debito troppo elevato può danneggiare i tuoi punteggi di credito. Utilizza i tuoi rapporti di credito e altre dichiarazioni di fatturazione per creare un elenco dei tuoi debiti. Quindi, fare un piano per pagare i saldi. Spesso è meglio scegliere un debito per sbarazzarsi di prima pagando quanto è possibile verso quel saldo, mentre paga il minimo su tutti gli altri.

Condividi un conto della carta di credito .

Utilizza il tuo buon credito per aumentare il credito del coniuge rendendo il coniuge come un utente autorizzato su una (o più) delle tue carte di credito. Una volta aggiunto il tuo coniuge come utente autorizzato, la cronologia di tale account verrà visualizzata sul rapporto di credito del coniuge. Assicurati che sia un account con una buona storia di credito o che i tuoi sforzi torna a sconfiggere.

L'altra opzione è ottenere un conto congiunto con il coniuge .

Applicherai la carta di credito insieme e l'emittente della carta di credito esaminerà sia le tue storie di credito per approvare l'applicazione. Come titolare di conti congiunto, voi e il vostro coniuge sono congiuntamente responsabili del saldo. Se uno di voi non effettua pagamenti sul conto, il creditore può andare dopo l'altro coniuge per il saldo.

Per confronto, quando il coniuge è solo un utente autorizzato, il creditore utilizza solo la tua storia di credito per impostare i termini della carta di credito e ti tiene responsabile solo per le spese effettuate sulla carta.

La legge federale richiede che gli emittenti di carte di credito chiedano reddito personale al posto del reddito familiare quando approvano le domande di carta di credito. Se il coniuge non ha il proprio reddito a parte il tuo, non potrà ottenere l'approvazione per una carta di credito.

La condivisione di una carta di credito richiede molta comunicazione nel modo in cui utilizzerai e pagherai la carta. In primo piano, hai una discussione sui limiti di acquisto e le abitudini di pagamento per evitare conflitti.

Aiutare il coniuge a ottenere una carta di credito garantita .

Una carta di credito garantita è un'altra opzione per la ricostruzione di una cattiva storia di credito. La parte più difficile per ottenere una carta di credito garantita, oltre ad avere reddito personale, sta arrivando con il deposito cauzionale. Riesamina il tuo budget familiare e scopri come tu e tuo coniuge potresti trovare un buon deposito di sicurezza. Alcune carte di credito garantite accettano un deposito cauzionale pari a $ 200.

Una volta che il coniuge ha una carta di credito, da solo o con te, è importante che lui o lei eserciti buone abitudini di credito. Ciò significa caricare solo una parte del limite di credito e pagare il saldo in pieno e in tempo ogni mese. Ricorda il coniuge di pagare l'equilibrio ogni mese o meglio, pagare le fatture insieme ogni mese.