Il rapporto di Harvard sull'ammissione College


La relazione di Harvard sulle ammissioni universitarie

In un momento in cui molte famiglie sono in una corsa impegnata per completare le applicazioni universitarie o completare il FAFSA per determinare se si qualificano per un aiuto finanziario, un interessante rapporto è uscito da Harvard che può causare alcune persone mettere in pausa un attimo e pensare ai vantaggi di applicare e rientrare nel college. Con i costi più elevati di un'educazione universitaria e il debito di prestito studentesco che di solito è associato alla frequenza, è stata posta una grande attenzione per trovare un collegio che può portare ad un lavoro altamente pagato dopo la laurea.

Ma dovrebbero anche essere concentrati l'attenzione su trovare un collegio che intende far emergere un laureato ben curato?

La questione non è sbagliata, in quanto può influenzare non solo il modo in cui le famiglie pensano di applicare all'università, ma anche il modo in cui i collegi possono esaminare i candidati. Vogliono solo scegliere da overachievers ad alto rendimento, oppure c'è un vantaggio per cercare studenti che cercano di contribuire al bene maggiore? Fare la cura comune, un progetto della Harvard Graduate School of Education, ha recentemente esaminato alcune di queste domande nella sua relazione, "Trasformare la marea: la speranza ispiratrice per gli altri e il bene comune attraverso l'ammissione all'istituto universitario. "Ecco alcune delle raccomandazioni più interessanti preferite in questo rapporto:

  • Promuovi contributi significativi agli altri: Il rapporto pone un valore elevato sul servizio, ma non solo per qualsiasi tipo di servizio. Non è utile per gli studenti delle scuole superiori ad impegnarsi in ogni organizzazione della comunità al solo scopo di guardare bene in una formazione universitaria. Invece, è meglio impegnarsi in un anno di servizio con uno scopo, qualcosa che lo studente può sentire appassionatamente, e che si traduce in qualche tipo di miglioramento a lungo termine.
  • Valutare i contributi degli studenti agli altri: Gli autori raccomandano che i funzionari di ammissione all'università non guardino non solo il tipo di coinvolgimento, ma anche la qualità del coinvolgimento. Una settimana in un paese del terzo mondo che fornisce il sostegno alla comunità è importante, ma qual è stato il livello di coinvolgimento e la leadership dell'allievo e cosa è successo al ritorno dello studente che può influire sul cambiamento in futuro? Lo studente era coinvolto e formava un impegno emotivo, o era semplicemente un passo per essere controllato dall'elenco delle applicazioni universitarie?
  • Ridefinisci il risultato: Gli studenti sono incoraggiati anche a partecipare a attività comunitarie, non solo a solisti. Si ritiene che questo approccio darà loro l'opportunità di saperne di più sulle comunità diverse e di costruire le proprie competenze nelle situazioni di gruppo. Il dare e prendere che è imparato dal lavoro in un gruppo si presta bene ad eccellere nella classe universitaria, così come il futuro ambiente di lavoro.
  • Invocazione contro Coinvolgimento : gli ufficiali di ammissione sono incoraggiati a dare un'occhiata più da vicino al livello di impegno di uno studente in un'attività particolare, sia a casa che in comunità. Lo studente ha semplicemente eseguito un compito specifico, o stava lavorando insieme a un determinato gruppo e conoscerli a livello personale? Si ritiene che questi tipi di esperienze aiutino gli studenti a sviluppare un senso di riconoscenza per ciò che hanno, nonché un senso di responsabilità verso la loro parte nell'azione di azioni per fornire un miglioramento permanente.

I collegi dovrebbero essere orientati verso l'espulsione di studenti che fanno grandi lavoratori o grandi cittadini? È una domanda interessante che le famiglie potrebbero voler prendere in considerazione in quanto fanno la scelta universitaria finale.