Gestire un pagamento di carta di credito accidentalmente mancato

Gestire un pagamento carta di credito accidentalmente mancato
Contenuto Dell'Articolo:
È Il quindicesimo giorno del mese e ti rendi conto di non aver effettuato il pagamento con carta di credito che dovesse essere effettuato tre giorni fa il 12. Oppure, controlla la tua dichiarazione di fatturazione per trovare una tassa di ritardo per un pagamento che hai pensato di fare, ma ti dimentica di abbandonare il controllo nella posta.

È il quindicesimo giorno del mese e ti rendi conto di non aver effettuato il pagamento con carta di credito che dovesse essere effettuato tre giorni fa il 12. Oppure, controlla la tua dichiarazione di fatturazione per trovare una tassa di ritardo per un pagamento che hai pensato di fare, ma ti dimentica di abbandonare il controllo nella posta. Un pagamento accidentalmente mancato può accadere a chiunque. Agire velocemente e potresti ridurre i danni.

Effettui il pagamento non appena possibile

Se prendi il pagamento mancato qualche giorno dopo la data dovuta, fai clic su prima che arrivi la tua dichiarazione di fatturazione successiva.

In questo modo si eviterà che i pagamenti ritardati siano segnalati alle agenzie di credito. I creditori riportano in genere i pagamenti delinquenti quando sono diventati almeno 30 giorni in ritardo, quindi effettuate il pagamento prima che la vostra delinquenza raggiunga il segno di 30 giorni.

Chiamate e chiedete leniency

Controlla il tuo account online e probabilmente vedrai che è già stata aggiunta una tassa ritardata; alcuni emittenti di carte aggiungono la tassa ritardata pochi minuti dopo l'intervallo di scadenza alla data di scadenza. Le tasse tardive possono essere solo pari al pagamento minimo o di $ 25, a condizione che non siano stati ritardati nei sei mesi precedenti. Nonostante la recente tariffa sui tardivi tassi, si desidera evitare la tassa se è possibile e si dovrebbe sicuramente provare.

Molti creditori sono disposti a rinunciare a una tassa tardiva a condizione che tu non sia abituale a ritardare i pagamenti. Contattare il vostro creditore, spiegare brevemente come il pagamento mancato è stato un incidente e chiedere che la tassa tardiva sia rinunciata. Se il vostro creditore non si sposta sulla tassa, non premere il problema.

Semplicemente prendila come una lezione imparata, paga la tassa, e assicuratevi di inviare il pagamento in tempo il mese prossimo e ogni mese successivamente.

Puoi proteggere il tasso di interesse?

Fortunatamente, non devi preoccuparti di avere il tasso di interesse saltato solo perché sei in ritardo su questo pagamento, a meno che tu abbia un tasso promozionale.

La legge sulle carte di credito specifica che i creditori non possono imporre un aumento della penalità a meno che tu non sia almeno 60 giorni di delinquente sul tuo pagamento. Poiché un solo pagamento accidentale non ti farà 60 giorni in ritardo, il tuo tasso è sicuro, almeno dalla penalità.

Le cattive notizie, tuttavia, sono che mancare un pagamento potrebbe causare la perdita di qualsiasi tasso promozionale, anche se è accidentale e solo per pochi giorni o addirittura pochi secondi per un pagamento in linea. Un creditore che è disposto a rinunciare a una tassa ritardata potrebbe non essere come perdonante quando si tratta di tasso promozionale.

Ricorda quando le fatture sono dovute

Se questo pagamento mancante è stato un incidente isolato, le probabilità sono che avete un buon sistema per ricordare il pagamento della tua carta di credito. Ma, se notate che stai dimenticando i pagamenti più spesso di quanto non, devi presentare un modo per ricordare se stessi.Ad esempio, potrebbe essere utile un calendario mensile di pagamento delle bollette che elenca le date dovute e i pagamenti minimi per tutti i tuoi account.

È possibile impostare promemoria nel tuo sistema di posta elettronica o calendario, ad esempio. g. Microsoft Outlook o Gmail. Oppure, se si contare sul tuo cellulare, utilizza il calendario del telefono o un'applicazione di terze parti per inviare promemoria per le date di scadenza del tuo conto.

Invia una email a FollowUpThen. com per ricevere un promemoria di posta elettronica per effettuare il pagamento, ad esempio. g. Every5th @ followupthen. com, ma non includere informazioni specifiche personali e impostare il promemoria pochi giorni prima del pagamento dovuto.

Invia l'email dall'indirizzo che invia le notifiche al telefono per ricevere anche i ricordi sul tuo telefono.

Infine puoi impostare un pagamento automatico tramite la fatturazione online della tua banca per eliminare i pagamenti mancati accidentalmente. Assicurati solo che il pagamento sia impostato per almeno il minimo prima della data dovuta o sarai colpito con una tassa ritardata. Inoltre, assicurati di avere abbastanza soldi nel tuo conto per coprire il pagamento per evitare di pagare un bonifico bancario, fondi insufficienti o tassa di ritorno restituita. Il creditore non può rinunciare alla tassa la seconda volta.