La colpa da parte dell'associazione

Evitare la colpa da parte di associazione al lavoro
Contenuto Dell'Articolo:
È Stato da molto tempo un vero e proprio nella gestione della carriera che potresti essere contaminato da associazioni sfortunate. Questi includono lavorare per le aziende toccate da scandalo o fallimento, o lavorare sotto i capi che stessi sono caduti in disappunto. Anche se non siete colpevoli da soli, queste associazioni possono infliggere danni a lungo termine per le tue prospettive di carriera, se non la tua capacità di cambiare posti di lavoro e di cercare altrove lavoro.

È stato da molto tempo un vero e proprio nella gestione della carriera che potresti essere contaminato da associazioni sfortunate. Questi includono lavorare per le aziende toccate da scandalo o fallimento, o lavorare sotto i capi che stessi sono caduti in disappunto. Anche se non siete colpevoli da soli, queste associazioni possono infliggere danni a lungo termine per le tue prospettive di carriera, se non la tua capacità di cambiare posti di lavoro e di cercare altrove lavoro.

Le persone che hanno trascorso il tempo con aziende scandalizzate o fallite possono trasportare bagaglio negativo, senza alcuna colpa propria. In un mercato difficile per l'occupazione, dove ci sono dozzine di candidati qualificati per ogni posizione aperta, questo può rappresentare un enorme impedimento alla riqualificazione.

Caso numero uno:

Molti anni fa, un lettore ha fatto un'inchiesta non in linea, temendo di essere stato ingiustamente elencato nella lista nera. Ha avuto la disgrazia di lavorare in una ditta che è stata scossa da malfunzionamenti criminali, e successivamente un altro fallito. Ha affermato di non essere responsabile dei problemi di nessuna delle due società e non è mai stato implicato in alcun modo. Invece, aveva ricevuto stellare recensioni di prestazioni a entrambe le imprese.

Tuttavia, credeva di essere stato scapodato dall'impresa che si occupava di comportamenti illegali. Aveva indicazioni che, quando contattate da potenziali datori di lavoro durante i controlli di fondo, negavano che avesse mai lavorato lì.

Questo, oltre alla sua disgraziata associazione con la ditta fallita, lo rendeva disoccupabile. Non poteva permettersi un avvocato, e quindi era in perdita su cosa fare.

Cosa fare:

Se si trova in una tale posizione, è fondamentale allontanarsi dall'offesa o dagli errori. Ad esempio, i lavoratori della tecnologia che hanno perso il lavoro a causa di uno scandalo contabile non possono ragionevolmente essere considerati colpevoli nel più remoto grado.

Allo stesso modo, un dipendente di livello inferiore in una divisione diversa dell'impresa non dovrebbe essere considerato responsabile delle decisioni della direzione esecutiva altrove nell'azienda. I datori di lavoro ragionevoli dovrebbero riconoscerlo, ma dovresti essere proattivo nel far capire che non foste parte del problema.

In una vena proattiva, prestare particolare attenzione a evitare datori di lavoro e situazioni che potrebbero riflettere male in futuro, non importa quanto ingiusta. La protezione della tua reputazione è un aspetto vitale della gestione della carriera.

Caso numero due:

Alcuni manager cercano di ottenere risultati attraverso la duplicità. Ad esempio, quando Merrill Lynch stava espandendo le sue capacità nei rapporti di gestione e nel trasferimento dei prezzi alla fine degli anni '80, un gestore che parte di questo sforzo avrebbe indicato storie in conflitto in modo conflittuale a vari gruppi elettorali dell'azienda, in un tentativo errato di accelerare la loro approvazione e cooperazione con il suo progetto.Non solo ha fatto ben presto la propria reputazione in rotture, ma ha anche riflettuto male sui suoi superiori e subordinati. Anche dopo essere stato sostituito, il ripristino della fiducia nella sua organizzazione ei suoi sforzi hanno impiegato molto tempo.

Altri suggerimenti:

Gli esperti nella gestione della carriera offrono altri suggerimenti su come affrontare le associazioni che ora possono essere una fonte di potenziale imbarazzo per voi.

  • Evitate di criticare un ex datore di lavoro. Spesso questo può farti apparire colpevole.
  • Se hai lavorato per una società disonesta, nominandola nel tuo curriculum può causare un rifiuto immediato. Invece, descrivere la natura dell'azienda pur lasciandola senza nome. Se passate questo ostacolo e sei intervistato, insistete a discutere prima e prima di rivelare l'identità della società.
  • Per le interviste, essere ben addestrati nel spiegare la mancanza di colpevolezza e la vostra dedizione alle pratiche commerciali etiche.

Si noti che, minore è la società disgraziata, più è probabile che tutti i dipendenti ex saranno presunti a conoscere, se non un ruolo attivo, i suoi misfatti o fallimenti. È molto più facile distanziarvi dall'attività illegale o mal informata se hai lavorato in un gigante aziendale. Ad esempio, gli ex dipendenti dell'impresa di investimento di Bernard Madoff hanno scoperto che erano effettivamente nella lista nera.

La maggior parte delle grandi imprese di servizi finanziari hanno rifiutato di considerarle per l'occupazione.

Fonti primarie: La domenica 22 febbraio 2009 di Il New York Times ha riportato un articolo nella sezione business "Può il passato del datore di lavoro a seguire i suoi lavoratori?" Inoltre, il 4 agosto 2009 Wall Street Journal ha pubblicato un articolo istruttivo su questo argomento "Quando Scandal Rocks un Resume".