Government Profile Job: Advocate della vittima


Government Profile Job: Victim Advocate

Un avvocato della vittima è il collegamento tra una vittima di reati e un tribunale penale. Il difensore ha preoccupazione primaria per la vittima e consiglia la vittima su cosa fare mentre il sistema della giustizia penale funziona attraverso i suoi processi. Le vittime devono capire i loro diritti legali e essere consapevoli di ciò che accadrà dopo, come viene giudicato il loro caso. I professionisti delle vittime possono essere molto gratificanti.

Le vittime del crimine sono persone traumatizzate.

Non scelgono di essere vittime di crimini e sono state gettate in una situazione caotica senza il loro consenso. Certamente alcune vittime della criminalità contribuiscono alle situazioni in cui si trovano, ma molti sono semplicemente nel posto sbagliato nel momento sbagliato.

Durante un'istruttoria di polizia e successive prove, le vittime devono rivivere il loro trauma al fine di funzionare il sistema della giustizia penale. Le vittime devono raccontare la loro versione degli eventi in interviste alla polizia e testimonianze giudiziarie. Gli avvocati fanno tutto il possibile per mitigare gli effetti di rehashing del trauma.

- 9 ->

Il processo di selezione

I difensori delle vittime sono impiegati dai dipartimenti di polizia, dagli uffici giudiziari, dai tribunali penali e dalle organizzazioni no-profit. Oltre a coloro che lavorano nei non profitti, gli avvocati vengono selezionati attraverso il normale processo di assunzione del governo. Queste posizioni potrebbero richiedere controlli più approfonditi rispetto alla maggior parte degli altri posti di lavoro governativi, dato che la vittima di informazioni riservate e riservate si rivolge all'accesso nel loro lavoro quotidiano.

L'istruzione e l'esperienza necessari

La maggior parte delle posizioni per le posizioni di avvocato delle vittime richiede un diploma di laurea con qualche esperienza rilevante. È preferibile un master. I sostenitori delle vittime tendono ad avere gradi di lavoro sociale, psicologia o giustizia penale. Le abilità bilingue sono un vantaggio, soprattutto nelle aree geografiche con popolazioni diverse.

Che cosa farai

Gli avvocati delle vittime hanno una serie di doveri e tutti sono orientati a aiutare la vittima della criminalità affrontare il trauma che il crimine ha portato e navigare nel sistema della giustizia penale.

La vittima si avvale di assistere le vittime di crimini e testimoni. Gli avvocati sono ben versati nelle tecniche di consulenza e li applicano a situazioni caotiche e stressanti. La vittima supporta principalmente i consiglieri nelle loro sedi; tuttavia, i funzionari di polizia, i detective e gli investigatori della scena del crimine possono chiamare i difensori della vittima in una scena del crimine per consigliare gli individui pochi minuti o ore dopo che un delitto è avvenuto. I sostenitori delle vittime possono essere pianificati per il servizio di chiamata su base rotativa per affrontare tali situazioni. Un tale programma significa che i sostenitori possono essere certi che per la maggior parte delle notti non saranno chiamati a una scena del crimine alle 4:00. m.

Quando le vittime di reati hanno bisogno di servizi che sono al di là della capacità del difensore di fornire, il difensore fa riferimento alla vittima ad altre agenzie governative o non profit che hanno la competenza e la capacità di fornire i servizi necessari.Le vittime sostengono mantenere forti rapporti di lavoro con il personale a fornire le organizzazioni. Gli avvocati reclutano continuamente i fornitori per ampliare l'ampiezza e la profondità dei servizi disponibili e per attenuare l'impatto quando un fornitore esistente sperimenta budget, personale o riduzioni di volontari.

Fino a quando non vengono vittime, le vittime di reati non possono avere alcuna esperienza nel trattare i tribunali penali. Gli avvocati aiutano le vittime ad interagire con i tribunali nei seguenti modi:

  • Trasportare le vittime in tribunale
  • Vittime che accompagnano le procedure giudiziarie
  • Assistere le vittime nel deposito di ordini di protezione
  • Aiutare le vittime a ricorrere alla restituzione
  • i criminali si trasferiscono in altri servizi correttori, hanno audizioni di parole o vengono rilasciati

Gli avvocati delle vittime mantengono statistiche sulle persone che servono e sui servizi che loro forniscono. Queste statistiche aiutano i sostenitori e la loro gestione a sviluppare budget, allocare personale e pianificare contratti. Le statistiche sono fornite anche ad altre entità come i tribunali, i dipartimenti di polizia e ricercatori.

Cosa otterrai

I sostenitori delle vittime di solito guadagnano tra $ 40.000 e $ 45.000 all'anno.

Questo salario è paragonabile a quello che i lavoratori sociali esperti guadagnano nella maggior parte degli stati. Gli individui con un paio di anni di esperienza di lavoro sociale potrebbero fare un aumento considerevole del salario passando dal tradizionale lavoro sociale alla difesa delle vittime.