Governo Profilo di lavoro: revisore interno

Cosa è un lavoro di audit interno?
Contenuto Dell'Articolo:
Vuoi entrare nelle attività di altre persone per vivere? Bene, una carriera come revisore interno può soddisfare la tua curiosità e ti porterà un bel paycheck. I revisori interni esaminano le operazioni di un'organizzazione e suggeriscono modi per ridurre il potenziale di spreco, frode e abuso. Essi svolgono ruoli fondamentali nel miglioramento organizzativo e nella salvaguardia dei fondi pubblici.

Vuoi entrare nelle attività di altre persone per vivere? Bene, una carriera come revisore interno può soddisfare la tua curiosità e ti porterà un bel paycheck. I revisori interni esaminano le operazioni di un'organizzazione e suggeriscono modi per ridurre il potenziale di spreco, frode e abuso. Essi svolgono ruoli fondamentali nel miglioramento organizzativo e nella salvaguardia dei fondi pubblici.

Il processo di selezione

I revisori interni sono selezionati utilizzando il normale processo di assunzione del governo.

Poiché i revisori interni tendono a tenere certificazioni professionali, le organizzazioni governative possono richiedere la prova di tali certificazioni. Le organizzazioni vogliono sapere i candidati effettivamente ottenuti le certificazioni e che le certificazioni non sono scadute se sono soggette a farlo.

Alcune organizzazioni hanno scalette di carriera per il loro personale di audit interno. Quando le promozioni di ladder di carriera sono selezionate in modo competitivo, le organizzazioni seguono spesso anche il normale processo di assunzione in questi casi. Questo consente ai manager di trarre vantaggio da un sistema che ha già ampiamente accettato credibilità e correttezza.

A volte, le promozioni di scaletta di carriera non sono selezionate in modo competitivo. In queste situazioni, i jobholders completano i requisiti stabiliti dall'organizzazione. Al raggiungimento, i dipendenti si spostano su un livello pagato, ottengono un aumento dei salari e sono autorizzati ad assumere compiti più importanti. I revisori interni ai più alti livelli della scala di carriera sono spesso incaricati del ruolo del project manager in grandi e complessi audit.

L'educazione e l'esperienza necessari

I nuovi laureati possono iniziare la loro carriera come revisori interni. Molto probabilmente, lavoreranno come parte di un negozio di audit interno all'interno di una grande organizzazione. Poiché molte grandi organizzazioni hanno scalette di carriera per i revisori interni, i giovani professionisti possono crescere nei loro primi posti di lavoro e promuovere in posizioni con più responsabilità e paghe più elevate senza cambiare le loro funzioni di lavoro fondamentali.

Come giovani professionisti acquisiscono esperienza, iniziano a perseguire certificazioni professionali. Ad esempio, l'Istituto di revisori internazionali o IIA offre al revisore interno certificato o CIA la certificazione come prima di molte certificazioni che un revisore interno può guadagnare. La certificazione CIA è una certificazione generalista, ma ci sono molti altri in cui i revisori interni possono dimostrare di avere competenze particolari in settori specializzati della professione.

Queste certificazioni sono utili quando i revisori interni cercano di spingersi sulla scaletta di carriera o di richiedere lavori in altre organizzazioni. Per alcuni lavori sono richieste certificazioni. Altre volte, le organizzazioni li usano come tiebreakers quando due candidati sono altrettanto qualificati.

Che cosa farai

I revisori interni sono impiegati dalle organizzazioni governative per svolgere un ruolo di guardia all'interno dell'organizzazione. Mentre la maggior parte delle persone pensa ai revisori interni come secondo gruppo di contabili di un'organizzazione, questa percezione della professione è troppo stretta. Sì, i revisori interni controllano i finanziamenti dell'organizzazione per frodi, sprechi e abusi; ma fanno molto di più.

Esortano raccomandazioni alla leadership organizzativa su come i processi possono essere più efficaci, efficienti e con appropriati controlli in atto.

Fanno queste raccomandazioni nelle relazioni in cui hanno sostenuto le loro affermazioni con l'analisi dei dati e il giudizio professionale.

La stragrande maggioranza delle organizzazioni governative prende queste raccomandazioni sul serio. In primo luogo, le raccomandazioni mirano a prevenire la frode, i rifiuti e gli abusi. In secondo luogo, le raccomandazioni sono soggette a leggi open records. Se un cittadino vuole vedere un rapporto di revisione interna, l'organizzazione deve mostrarla. Molte organizzazioni pubblicano online i loro rapporti di revisione interna come pratica.

Attraverso le risposte gestionali e le azioni di follow-up, i leader organizzativi mostrano come rispondono alle raccomandazioni. È raro che un'organizzazione respinga una raccomandazione del revisore interno. Quando i leader non sono d'accordo con i revisori interni, documentano chiaramente la loro ragion per avere un record storico se hanno bisogno di spiegare più tardi.

Prima che un revisore interno o un negozio di audit interno svolga una verifica, effettuano valutazioni dei rischi delle loro organizzazioni. Lo fanno in modo che possano mettere il loro sforzo nei migliori usi possibili. Essi concentrano audit su aree o problemi in cui il rischio è più grande. Il rischio può assumere molte forme, ma il rischio più comune è finanziario. Un altro grande fattore di rischio è l'attenzione negativa dei media.

I revisori interni hanno molte metodologie diverse per valutare il rischio. La maggior parte include la raccolta di input qualitativi da parte del personale all'interno dell'organizzazione e l'applicazione di formule matematiche alla percezione dell'intensità del rischio e del potenziale danno all'organizzazione.

I revisori interni possono specializzarsi in particolari tipi di attività di revisione contabile. Ad esempio, alcuni revisori interni si concentrano sui sistemi informativi. Essi assicurano che questi sistemi dispongano di adeguati controlli di accesso e di sicurezza. Questo ruolo all'interno di un'organizzazione è critico in quanto sempre più dati vengono memorizzati nei sistemi governativi.

Per avere successo nei lavori di audit interno, le persone devono essere forti in diversi settori. In primo luogo, hanno bisogno di forti capacità analitiche. I revisori interni considerano le modalità di vedere cosa sta funzionando e cosa non lo è. In secondo luogo, devono essere organizzati. Le fonti di dati possono essere talvolta straordinarie, per cui i revisori interni devono organizzare efficacemente le proprie informazioni e il loro lavoro. In terzo luogo, dovrebbero essere buoni comunicatori. Per influenzare il cambiamento organizzativo, è necessario articolare chiaramente ciò che funziona meno che ottimamente e come può essere migliorata.

Cosa otterrai

Secondo i dati del maggio 2012 i dati dell'ufficio statunitense di statistica del lavoro, i revisori contabili e gli interni riceveranno uno stipendio medio annuo di $ 63, 550.Il primo 10% dei lavoratori guadagna più di $ 111.510 e il 10% inferiore porta meno di 39.930 dollari.

I revisori contabili e i revisori interni che lavorano nel settore pubblico hanno uno stipendio mediano leggermente inferiore a quello di coloro che lavorano in altri settori. I contabili governativi ei revisori interni guadagnano in media 61, 490 dollari l'anno. Tuttavia, rispetto ai posti di lavoro come i lavoratori di protezione dei minori e gli agenti di correzione, questo salario supera di molto quello di molti altri posti di lavoro del governo.