Bilancio della carta di credito e saldo corrente

Conto della carta di credito Bilanciamento rispetto al saldo attuale
Contenuto Dell'Articolo:
Se controlli il saldo della tua carta di credito per telefono o online, puoi essere presentato con due saldi diversi: un saldo di dichiarazione e un saldo corrente. Questi saldi possono essere diversi, che possono essere confusi, specialmente se si desidera pagare totalmente l'equilibrio per evitare di pagare gli oneri finanziari.

Se controlli il saldo della tua carta di credito per telefono o online, puoi essere presentato con due saldi diversi: un saldo di dichiarazione e un saldo corrente. Questi saldi possono essere diversi, che possono essere confusi, specialmente se si desidera pagare totalmente l'equilibrio per evitare di pagare gli oneri finanziari. Quale equilibrio è esatto? Quale dovresti pagare?

Qual è il saldo visualizzato sulla tua dichiarazione della carta di credito?

L'equilibrio delle dichiarazioni è l'equilibrio che è stato stampato sull'ultima dichiarazione di fatturazione della carta di credito.

È il saldo della tua carta di credito a partire dalla data di chiusura dell'email del conto, che è la data in cui il ciclo di fatturazione è terminato e l'istruzione della carta di credito è stata generata. Non è raro che questo equilibrio sia diverso dal tuo saldo corrente.

L'equilibrio che appare nell'istruzione della carta di credito è spesso il saldo che viene segnalato agli uffici di credito. Ciò spiega perché il saldo del tuo rapporto di credito non rispecchia il tuo attuale saldo della carta di credito.

Perché il tuo equilibrio attuale può essere diverso

L'attività della tua carta di credito viene fatturata in cicli. Quando termina il ciclo di fatturazione, l'emittente della carta di credito stampa una dichiarazione che specifica l'attività che si è verificata durante quel ciclo di fatturazione.

Dal momento in cui è stata stampata l'istruzione della carta di credito, è possibile effettuare acquisti, pagamenti o altre transazioni che hanno modificato l'equilibrio della carta di credito. Queste operazioni si riflettono nel saldo corrente.

Questo equilibrio potrebbe essere superiore o inferiore alla bilancia delle dichiarazioni in base alle transazioni effettuate. Ad esempio, se un pagamento è stato inviato al tuo account dal momento che la dichiarazione di fatturazione è stata stampata, il saldo corrente sarà inferiore a quello dell'istituto della carta di credito.

Se controlli il tuo account in linea o nel telefono, il tuo saldo di bilancio corrente può includere transazioni in sospeso che hai fatto nel tuo account ma che non hanno completato l'elaborazione.

Quale saldo da pagare per evitare commissioni di interessi

Per evitare di pagare oneri finanziari di un saldo, in genere è necessario avviare il ciclo di fatturazione con un saldo di $ 0 o almeno aver pagato il saldo precedente in pieno prima della fine di il periodo di grazia. Il saldo dichiarato che vedete può già includere una carica di finanziamento se hai effettuato un saldo dal ciclo di fatturazione precedente. Altrimenti, fino alla fine del periodo di grazia è necessario pagare integralmente l'equilibrio e evitare di ricevere una tassa di finanziamento su tale saldo.

Nota che ti verrà lasciato un equilibrio se paghi il saldo di bilancio completo e il tuo saldo corrente è superiore a tale importo. Naturalmente, il pagamento dell'equilibrio della corrente corrente è anche ok.Se desideri pagare il tuo saldo di credito, contatta l'emittente della carta di credito per scoprire il "saldo di rimborso" che potrebbe includere oneri finanziari che non sono stati ancora aggiunti al tuo account.

Quando non puoi permettersi di pagare l'intero bilancio delle dichiarazioni, paghi almeno il minimo per evitare di ricevere penali di ritardo. O, paga più del minimo se potete permetterselo, per ridurre il saldo della tua carta di credito più velocemente e ridurre la quantità di interesse che paghi nel tempo.