Puoi spendere da un conto di risparmio?

Posso spendere e scrivere controlli da un conto di risparmio?
Contenuto Dell'Articolo:
I conti di risparmio sono un ottimo posto per mantenere il denaro: guadagni gli interessi ei soldi sono accessibili se ne avete bisogno. Ma come accessibile è il denaro in un conto di risparmio? Ad esempio: Puoi scrivere un controllo da un conto di risparmio? Come fare acquisti on-line con quei soldi?

I conti di risparmio sono un ottimo posto per mantenere il denaro: guadagni gli interessi ei soldi sono accessibili se ne avete bisogno. Ma come accessibile è il denaro in un conto di risparmio? Ad esempio:

  • Puoi scrivere un controllo da un conto di risparmio?
  • Come fare acquisti on-line con quei soldi?
  • Puoi impostare pagamenti ricorrenti?

La risposta a queste domande è generalmente no. I conti di risparmio raramente consentono di scrivere controlli per pagamenti e acquisti.

è (il proprietario dell'account) , , ma è essenzialmente un ritiro. Questi controlli vengono stampati dalla tua banca e non si ottiene il proprio libretto di assegni per scrivere i controlli da soli. Se la tua banca

fa questo (o l'hai impostato correttamente), è qualcosa che devi guardare da vicino: potrebbe essere meglio utilizzare un conto corrente per queste transazioni. Se troppi di questi ritiri si verificano ogni mese, si aspettano inconvenienti (che hanno bisogno di aprire nuovi account e modificare comunque tali pagamenti), nonché le tasse bancarie.

Detto questo,

sono modi per utilizzare il denaro nel tuo conto di risparmio. Sei al mese

Il motivo per cui non è possibile effettuare pagamenti da un conto di risparmio è una legge federale che stabilisce limiti per alcuni tipi di prelievi (regolamento D). Quando hai a che fare con un conto

, puoi effettuare quanti ritiri desideri (scrivendo un assegno, utilizzando la tua carta di debito, effettuando pagamenti elettronici o ritirando i fondi).

Ma in un account

risparmio , questi tipi di pagamenti, insieme ai pagamenti elettronici e ai trasferimenti automatici, sono limitati a sei al mese (a meno che non li fate in persona, il telefono, la posta o un bancomat). Questo spiega perché non è possibile scrivere controlli da account di risparmio o utilizzarli per lo shopping online: senza limiti della tua banca, probabilmente esegui il limite federale e la tua banca avrà problemi se lo farai.

Non esiste alcun limite al numero di

depositi che puoi fare su un conto di risparmio. Quindi andare avanti e aggiungere soldi ogni volta che hai la possibilità. La cosa più vicina

Se si desidera che un account che paghi gli interessi

e la capacità di spendere facilmente tali soldi, hai poche scelte. Conti di controllo degli interessi

sono proprio ciò che suonano: controllare gli account (senza limite di transazione mensile) che pagano gli interessi sui tuoi contanti. I tassi di interesse sono spesso inferiori a quello che si può ottenere in un conto di risparmio, ma i conti di controllo degli interessi online offrono tariffe competitive. Ulteriori informazioni su guadagnare interesse con il controllo gratuito. Conti del mercato monetario

sono simili a quelli di risparmio. Pagano più dei conti di risparmio di vaniglia, e sono autorizzati a scrivere controlli da un conto del mercato monetario (potrebbe anche avere una carta di debito per la spesa).Tuttavia, proprio come i conti di risparmio, hai il limite di sei mesi (e alcune banche abbassano il limite a tre), pertanto questi account non sono per uso quotidiano. Ma se devi solo scrivere controlli sui tuoi risparmi occasionalmente , potrebbero soddisfare le tue esigenze. Ulteriori informazioni sugli account del mercato monetario. Che cosa puoi fare

La regola di sei mesi non significa che devi fare un viaggio alla banca per utilizzare i soldi nei tuoi conti di risparmio.

Otti sei possibilità di spostare quello che ti serve per il mese. Ecco alcuni modi per mantenere accessibili i tuoi fondi.

Trasferisci al controllo:

trasferisci quello che ti occorre per il tuo conto corrente e spendi da quel conto. Questi tipi di trasferimenti sono limitati a sei al mese (a meno che non li fate in persona o in un bancomat), ma con una piccola pianificazione, dovresti essere in grado di ottenere abbastanza fuori ogni mese. Se non hai un conto corrente, apri uno. Prova un conto prepagato se non riesci ad aprire un conto corrente in una banca o un'unione di credito. Prendi denaro:

non ci sono limiti federali su come spesso ti prelevi contanti da un conto di risparmio utilizzando un bancomat o un bancomat. Ottenere un assegno:

se non sei comodo usando il denaro contante, puoi richiedere alla banca di stampare un controllo dal tuo conto di risparmio. Se l'assegno è dovuto a voi (il proprietario dell'account), questa transazione non sarà conteggiata contro il tuo limite mensile. È inoltre possibile richiedere un assegno dovuto a qualcun altro, ma verificare con la banca prima: se è consentito, probabilmente dovrai firmare moduli e contare sulle sei transazioni.