La rottura della Millennial Out of Home Acquisti Gridlock

Rottura della millenaria fuori casa Acquisto Gridlock

Anche con incoraggianti rapporti di lavoro e salari a partire dai primi mesi del 2014, molti esperti del mercato immobiliare e degli economisti sono ancora meno entusiasti del ritorno della generazione millenaria al mercato degli acquirenti immobiliari. La giovane generazione, in particolare i laureati di scuola universitaria, è stata storicamente la base del primo acquisto di casa.

Migliori posti di lavoro e salari ma esitazione

Gli acquirenti di prima abitazione per la casa sono stati la domanda di alloggi demografici per la casa prima dell'avversario di mercato iniziato alla fine del 2006.

Dopo il crash, ci sono stati diversi fattori che li hanno mantenuti fuori mercato. Millennials sono per la maggior parte affittando, facendo la compagnia di stanza, o vivendo a casa con i genitori. Non stanno comprando case.

Potrebbe essere anni però prima che molte delle generazioni più giovani possano essere prelevate dalla loro posizione di recinzione nell'acquisto di una casa. Questo gruppo deve ancora presentare un anticipo, ridurre il debito prestito agli studenti e lavorare sui migliori punteggi di credito in alcuni casi. Vogliono vedere la prospettiva di una crescita significativa del reddito prima di prendere il tuffo.

I prezzi delle case non stanno cooperando. Sono cresciuti più velocemente del salario. Anche i giovani livelli di occupazione degli adulti sono stati molto lenti per tornare ai livelli di pre-recessione. Quindi, la sfida è come aiutare qualcuno di questa generazione a vedere un'occasione nel mercato attuale se sono in grado di acquistare. Notate che non ho detto che era una sfida di vendita.

Non risponderanno ad un passo di vendite.

Analisi della loro situazione

Se non sono pronti, non è il momento. È difficile da ingerire a un professionista immobiliare, ma è il modo per mantenere i migliori interessi dei tuoi clienti davanti a te. Se hanno un anticipo, un rapporto debito / reddito decente e un certo desiderio di possedere, probabilmente sono pronti, ma dovrai stare attento in modo da non perdere tempo o allontanarli mai ritorno.

dispongono di un anticipo in disponibilità liquide o beni convertibili?

  • Come è il loro credito?
  • Qual è la loro attuale situazione abitativa?
  • Qual è la loro situazione del debito studentesco?
  • Come comporterà un pagamento a casa rispetto ai loro costi abitativi correnti?
  • Questo processo dovrebbe aiutare a costruire la fiducia, in quanto non stai solo arrivando con un passo di vendite o "è sempre il momento giusto per comprare una casa" cosa. Stai lavorando con loro per valutare attentamente la loro capacità di acquistare e non rimpiangere il processo. Se non è tempo, è molto più probabile che torneranno a te quando è. Se ottenete una buona sensazione che sia un buon momento per loro, non dovrai venderli all'acquisto. Dovrai solo prenderle attraverso la roba di casa per la prima volta personalizzata per la loro situazione.

Questo mercato potrebbe essere il migliore che vedranno

Non è una vendita difficile per mostrare il potenziale acquirente di prima volta che un mercato con prezzi bassi ma in aumento casa, bassi tassi di interesse e costruttori e venditori affamati è un buon mercato per entrare come acquirente. Fare un'analisi conservatrice della differenza nell'acquisto di un paio di case di esempio all'ora corrente rispetto all'acquisto in un paio di anni se i tassi aumentano un punto o così e i prezzi crescono per percentuali di cifre singole.

Entrambe sono stime conservative, anche se non possiamo prevedere l'attività del mercato.

Stai semplicemente indicando l'eventuale influenza delle condizioni di mercato sul mutuo casa se aspettano. Certo, potrebbe essere compensato da un aumento del loro reddito, ma non sarebbe più bello se tale aumento sia andato a reddito disponibile, piuttosto che in alloggi.

Lavorare con Millennials nel processo di acquisto di casa richiede la creazione di fiducia. Hanno grandi abilità tecnologiche, generalmente non credono che abbiano bisogno del vostro aiuto tanto quanto i loro genitori. Ma sono ancora gli acquirenti per la prima volta e hanno gli stessi dubbi e preoccupazioni che il gruppo ha sempre avuto sul lato finanziario e transazionale del processo. Saranno una grande risorsa se lavorate bene.