Certificazioni obbligazionarie obbligazioni

Cosa dovete sapere sulle rating creditizi obbligazionari
Contenuto Dell'Articolo:
Quando le obbligazioni sono emesse da un governo o da una società, in genere sono assegnati un rating di credito da parte delle tre agenzie di rating principali: Standard & Poor's, Moody's e Fitch. Queste valutazioni comprendono una serie di fattori - tra cui la forza delle finanze dell'emittente e le sue prospettive future - e consentono agli investitori di acquisire un senso di probabilità di un obbligo di default (o, in altre parole, non effettuare i propri interessi e pagamenti di capitale t

Quando le obbligazioni sono emesse da un governo o da una società, in genere sono assegnati un rating di credito da parte delle tre agenzie di rating principali: Standard & Poor's, Moody's e Fitch. Queste valutazioni comprendono una serie di fattori - tra cui la forza delle finanze dell'emittente e le sue prospettive future - e consentono agli investitori di acquisire un senso di probabilità di un obbligo di default (o, in altre parole, non effettuare i propri interessi e pagamenti di capitale tempo).

> I fattori specifici che le agenzie considerano includono:

La forza dello stato patrimoniale dell'emittente. Per una società, questo includerebbe la forza della sua posizione in contanti e il suo debito totale, i paesi sono valutati sul livello totale del debito, sul loro rapporto debito / PIL e sullo sviluppo di dimensioni e direzione dei loro disavanzi di bilancio.

  • La capacità dell'emittente di prestare il proprio debito tramite il denaro rimanente dopo le spese viene sottratto dalle entrate.
  • Per una società, i rating si basano sulle attuali condizioni di business, inclusi i margini di profitto, la crescita degli utili, ecc., Mentre gli emittenti governativi sono valutati in parte sulla base delle loro economie.
  • Prospettive future per l'emittente, compreso il potenziale impatto delle modifiche al suo ambiente normativo, dell'industria, della capacità di sopportare le avversità economiche, l'onere fiscale, ecc., O nel caso di un paese, della sua prospettiva di crescita e dell'ambiente politico.
Standard & Poor's mette i legami in 22 categorie, da AAA a D.

Fitch corrisponde in gran parte a questi rating di prestiti obbligazionari, mentre Moody's impiega una diversa denominazione convenzione. In generale, minore è il rating, maggiore è il rendimento dato che gli investitori devono essere pagati per il rischio aggiunto. Inoltre, più altamente valutato un legame è meno probabile che sia di default, come descritto qui e qui.

Tieni presente, tuttavia, che un'alta classificazione non rimuove altri rischi dall'equazione, in particolare il rischio di tasso di interesse. Di conseguenza, può fornire informazioni sull'emittente, ma non può essere necessariamente utilizzato per prevedere come verrà eseguito un legame. Tuttavia, le obbligazioni tendono ad aumentare di prezzo quando i loro rating di credito vengono aggiornati e cadono nel prezzo quando il rating è declassato.

Quanto i voti significano veramente? Mentre forniscono una guida generale, non dovrebbero essere affidati troppo da vicino. Si consideri questo censimento del white paper di Peritus Asset Management,

Il nuovo caso per alto rendimento , pubblicato nell'aprile 2012: "Gli investitori devono capire cosa stanno le agenzie di rating stessi dicendo circa le loro valutazioni. le agenzie di rating prendono cautela che le loro valutazioni sono opinioni e non devono essere affidate da soli a prendere una decisione di investimento, non prevedono i futuri movimenti dei prezzi di mercato e non sono raccomandazioni per acquistare, vendere o detenere una garanzia.Quindi, se questi giudizi non hanno valore nella previsione in cui il prezzo della sicurezza sta andando e non sono raccomandazioni per l'investimento, quali sono i vantaggi? Candidate, questa è una domanda che abbiamo chiesto negli ultimi 25 anni. Vediamo che le agenzie di rating come reattive non sono proattive, ma molti investitori in reddito fisso si affidano quasi esclusivamente a queste valutazioni nel prendere decisioni di investimento. "

Rating di Bond

Con l'avvertimento sopra riportato, ecco una spiegazione del legame le categorie di rating di credito utilizzate da S & P, con le parentesi corrispondenti a quelle di Moody:

AAA

(Aaa) - Questo è il rating più alto, segnalando una "capacità estremamente forte per rispettare gli impegni finanziari". Quattro società statunitensi - Microsoft, Exxon Mobil, Automated Data Processing e Johnson & Johnson - sono nominate AAA, mentre S & P ha classificato 14 da 59 paesi AAA a partire da febbraio 2013. AA +, AA, AA-

(Aa1, Aa2, Aa3) - Questa categoria di rating indica che l'emittente ha una "capacità molto forte per rispettare gli impegni finanziari". AAA sono molto piccole, ed è molto raro che bon ds in questi livelli di credito sarà predefinito. Dal 1981 al 2010, solo il 3% delle obbligazioni societarie globali originariamente classificato AA è andato in default. (Tenere a mente, le obbligazioni di solito esperienza degradano le valutazioni prima del default).

A +, A, A-

(A1, A2, A3) - S & P dice di questa categoria: "Capacità forte per soddisfare gli impegni finanziari, ma un po 'suscettibili di condizioni economiche sfavorevoli e cambiamenti di circostanze. "In altre parole, mentre Microsoft o un emittente governativo con rating AAA potrebbero sopportare una recessione prolungata senza perdere la capacità di pagare i debiti, questo è un po 'più in discussione quando si tratta di titoli nella categoria" A ". BBB +, BBB, BBB-

(Baa1, Baa2, Baa3) - Queste obbligazioni hanno "capacità adeguate per rispettare impegni finanziari ma più soggetti a condizioni economiche sfavorevoli o circostanze mutevoli" - in altre parole, dal livello di rating A. BBB- è l'ultimo livello in cui un legame è ancora considerato "investment grade. "Le obbligazioni di tasso al di sotto di questo livello sono considerate" sotto il grado di investimento "o, più comunemente," rendimento elevato "- un segmento più rischioso del mercato. BB +, BB, BB-

(Ba1, Ba2, Ba3) - Questo è il più alto livello di rating all'interno della categoria di rendimento elevato, ma un rating BB indica un più alto livello di preoccupazione che deteriorando le condizioni economiche e / - gli sviluppi specifici potrebbero ostacolare la capacità dell'emittente di adempiere i suoi obblighi. B +, B, B-

(B1, B2, B3) - Le obbligazioni B possono soddisfare gli impegni finanziari correnti, ma la loro prospettiva futura è più vulnerabile agli sviluppi avversi. Ciò aiuta a illustrare che i rating del credito tengono conto non solo delle attuali condizioni, ma anche delle prospettive future. in questo livello

in questo momento e, nelle parole di S & P, sono "dipendenti da business favorevoli, finanziarie ed economiche condizioni per rispettare gli impegni finanziari ".Fitch utilizza una singola classificazione CCC, senza rompere le plus e le minus distinzioni come S & P. CC (Ca) - Come i legami classificati CCC, le obbligazioni in questo livello sono altresì vulnerabili in questo momento, ma affrontano un livello ancora maggiore di incertezza.

C - Le obbligazioni C-rated sono considerate più vulnerabili all'impostazione predefinita. Spesso questa categoria è riservata a obbligazioni in situazioni particolari, come quelle in cui l'emittente è in fallimento, ma i pagamenti continuano attualmente.

D (C) - Il rating peggiore, assegnato a obbligazioni già in default.

I dati di seguito mostrano la percentuale di obbligazioni societarie globali in ciascuna categoria, calcolata da S & P, il 1 ° gennaio 2010: AAA 1. 3%

AA 6. 8%

  • A 24 5%
  • BBB 26. 6%
  • BB 16. 5%
  • B 20. 3%
  • CCC / C 4. 0%