KPI di base Ogni azienda deve seguire

Key Indicatori di performance per la salute aziendale

Gli indicatori di performance chiave (KPI) sono tendenze dei dati che è possibile monitorare regolarmente per valutare la salute della tua attività. Forniscono istantanee rapide e facilmente accessibili di come il tuo operazione sta avanzando e sono preziose nella previsione di prestazioni a lungo termine. Poiché ciascuna attività è unica in un certo senso, i KPI che hai assegnato potrebbero essere diversi da quelli di altre attività del settore. Tuttavia, è possibile lavorare con i seguenti cinque tipi di dati finanziari per personalizzare i KPI più adatti ai tuoi scopi.

1. Ricavi

Come qualsiasi proprietario di piccole imprese, ti controlla costantemente le tue entrate per assicurarvi che il tuo reddito mantenga un ritmo costante. Tuttavia, quando guardi le entrate come KPI, ti interessa più le tendenze di numeri specifici. Ad esempio, i tuoi guadagni potrebbero tendere verso il basso alla fine di ogni mese, indicando la necessità di una nuova strategia di marketing per aumentare quei tempi lenti. Quando il fatturato aumenta, puoi individuare i motivi e mantenere la tendenza.

2. Spese dirette

Probabilmente puoi citare al centesimo quanto ti spendi a fare affari ogni giorno. Le spese dirette possono includere materiali e forniture per la produzione, i prodotti, il marketing e altri acquisti che si convertono in profitti. Quando esamini le spese dirette in termini di KPI, consideri le spese di spesa. Forse stai facendo tutte le tue spese alla fine del mese in cui sono dovute molte altre fatture. Potrebbe essere migliore per il tuo conto bancario se distribuisci le tue spese dirette nel corso di ogni mese invece.

3. Overhead

L'overhead consiste normalmente dei costi aziendali in corso che non riguardano direttamente i profitti, incluso lo spazio per leasing in locazione e il pagamento dei dipendenti. Può essere fisso, i. e. , rimane lo stesso ogni mese, o variabile, i. e. , fluttua con i tassi di mercato o la stagionalità. Ad esempio, se noleggiate persone extra durante le vacanze o affittate spazio extra di magazzino in determinati periodi dell'anno, cambierà i costi generali.

Il sovraccarico di monitoraggio come KPI ti aiuta a rimanere aggiornato su piccoli aumenti che potrebbero altrimenti passare inosservati. In questo modo, è possibile apportare modifiche per mantenere il flusso di cassa o limitare l'esposizione a costi aggiuntivi.

4. Margine di profitto lordo

Il margine di profitto lordo è la percentuale di ogni dollaro guadagnato dopo aver sottratto spese dirette. Questo KPI è un indicatore importante di quanto stai facendo nel bilanciare il reddito e l'output. Idealmente, si desidera vedere la percentuale in crescita verso l'alto, ma, ad esempio, i prezzi dei fornitori possono avere l'effetto opposto. Essere al di sopra di questo KPI significa essere in grado di adattare i tuoi prezzi per mantenere il tuo margine di profitto lordo forte.

5. Margine di profitto netto

Il tuo margine di profitto netto è naturalmente più sottile del margine lordo in quanto rappresenta il sovrapprezzo e il costo dei servizi, mostrando ciò che effettivamente comporti una volta che tutto è pagato. Il monitoraggio di questo KPI ti dà un'occhiata alla grande immagine e come cambia nel tempo. Se il tuo margine di profitto netto sta diminuendo, probabilmente hai bisogno di riequilibrare la tua operazione guardando le spese generali per una linea di fondo più sana.

KPI aggiuntivi che mostrano significative tendenze

Crescita

La crescita del tuo business è un KPI che indica un progresso verso i tuoi obiettivi professionali.

La crescita potrebbe significare l'espansione della base clienti, l'aggiunta di beni o servizi, aumentando le entrate o aumentando il riconoscimento dei marchi in nuovi mercati.

Clienti

Per i proprietari di piccole e medie imprese, i clienti rappresentano una misura importante del successo. Questo percorso KPI cambia le dimensioni della base clienti e nella media? entrate guadagnate per cliente. Questo KPI può aiutarti a mantenere la tua corrente:

  • Modifiche del tuo target demografico
  • Tasso di soddisfazione del cliente
  • Tasso di ritenzione client
  • Numero di clienti ripetuti
  • Tasso di soddisfazione del cliente

Mercato

KPI tiene traccia di quanto velocemente cresce il mercato e se la quota di mercato della tua azienda sta tenendo il passo. Quando hai una maniglia su ciò che sta succedendo nel tuo settore, sei più in grado di prendere decisioni sane che aumentano la tua crescita. Ad esempio, se vendi i semi di giardino e il tuo KPI di mercato mostra un picco nelle vendite di semi organici attraverso il bordo, saprai che il tempo è maturo per andare organico.

Dipendenti

Il KPI dipendente è tenuto a rappresentare una misura significativa della salute globale del tuo business. Questo indicatore di prestazioni chiave non solo rivela dati oggettivi come il reddito medio di un dipendente che genera, ma anche gli intangibili come quanto sono soddisfatti con i loro lavori e come sono impegnati con i loro compiti quotidiani. L'impegno degli impiegati indica una maggiore produttività e porta ad un tasso di attrito più basso, che beneficia della tua linea di fondo.