Tecnico di inseminazione artificiale

Tecnico di inseminazione artificiale Profilo di carriera

I tecnici dell'inseminazione artificiale sono responsabili dell'assistenza all'allevamento di specie di bestiame.

Dovere

Il dovere primario per un tecnico di inseminazione artificiale è quello di inseminare il bestiame nella speranza di impregnare con successo gli animali, ma possono avere molte altre responsabilità correlate. I tecnici devono monitorare attentamente i cicli di calore degli animali femminili per determinare il tempo ottimale per inseminare (basato sul ciclo di ovulazione e sul comportamento dell'animale).

Essi devono inoltre gestire e scongelare con cura i cannucce di seme congelato che sono state conservate in immagazzinamento di azoto liquido. L'inseminazione deve essere eseguita con velocità e precisione per assicurare che l'animale abbia le migliori possibilità di rimanere incinta in un unico servizio.

Dedizioni aggiuntive possono includere la pulizia e il mantenimento dell'equipaggiamento di allevamento, tenendo registri accurati di ogni inseminazione eseguita e dare consigli agli allevatori circa le tendenze del settore nella selezione delle uova e nelle tecniche riproduttive. Devono inoltre essere in grado di lavorare a stretto contatto con grandi veterinari animali, animali da allevamento e personale di supporto per assicurare che il processo di allevamento sia fluido e con un minimo stress agli animali coinvolti.

I tecnici di inseminazione artificiale devono usare cautela quando interagiscono regolarmente con i sistemi di refrigerazione dell'azoto liquido. I doveri per questa posizione vengono generalmente eseguiti all'esterno o in stalla, per cui il tecnico può essere regolarmente esposto a temperature variabili e condizioni atmosferiche mutevoli.

È anche importante che le precauzioni di sicurezza siano rispettate durante il lavoro con grandi animali per ridurre al minimo la possibilità di lesioni al tecnico, in quanto questi animali possono reagire imprevedibilmente a causa dello stress di essere catturati e trattenuti per il processo di allevamento.

Opzioni di carriera

La maggior parte delle posizioni in questo campo si trovano nelle industrie dei bovini da latte o dei suini, che si basano fortemente sull'inseminazione artificiale per la propagazione delle loro mandrie.

A. I tecnici possono anche specializzarsi nel fare riproduzione con cavalli, pecore o bovini da carne. Coloro che sono interessati a lavorare nell'industria equina dovrebbero notare che l'industria riproduttiva purosangue proibisce specificamente l'uso di un'inseminazione artificiale, perciò non è possibile lavorare in questa nicchia specifica per le tecnologie A.I.

Mentre la maggior parte dei tecnici A. I. lavorano in campo (per allevamento di fattorie), alcuni possono essere coinvolti nella conduzione di ricerche scientifiche o di lavoro in ambito universitario.

Istruzione e formazione

I tecnici di inseminazione artificiale devono avere un livello di scuola superiore al minimo, ma molti tecnici hanno una laurea in un campo animale come la scienza animale, la scienza dei prodotti caseari o la biologia Alcuni sono anche licenziati tecnici veterinari.Ci sono vari programmi di formazione disponibili a coloro che sperano di lavorare in questo campo, con questi corsi offerti da associazioni nazionali di allevamento o da aziende che commercializzano seme congelato per l'industria del bestiame.

È importante che i tecnici hanno un'ottima conoscenza dell'anatomia e della fisiologia riproduttiva, del comportamento degli animali e delle tecniche di inseminazione artificiale. I tecnici dovrebbero anche essere molto familiari con le linee di fieno e pedigree della razza in cui lavorano, nel caso in cui i loro clienti vogliono discutere le loro opzioni.

Le abilità di comunicazione sono particolarmente importanti, in quanto il tecnico deve interagire quotidianamente con il veterinario per determinare quali animali devono essere allevati e che sono stati con successo in gravidanza. Le competenze informatiche sono anche un grande vantaggio per una serie di competenze tecnologiche, poiché molti servizi ora utilizzano banche dati computerizzate per mantenere e aggiornare i loro record.

Stipendio

Lo stipendio per un tecnico di inseminazione artificiale può variare ampiamente e dipende da una varietà di fattori quali il livello di istruzione del tecnico, anni di esperienza, tasso di successo e l'industria specifica in cui sono impiegati.

L'Ufficio delle statistiche del lavoro (BLS) non tiene traccia dei dati salariali separatamente per i tecnici di inseminazione artificiale, ma li inserisce nella categoria più generale degli allevatori. L'indagine stipendio BLS ha scoperto che nel maggio del 2012 il salario orario medio per quelli della categoria degli allevatori è stato di $ 37 e 230 all'anno (17,90 dollari l'ora).

Il 10% inferiore degli allevatori di animali ha guadagnato meno di $ 18 e 110 all'anno ($ 8. 71 all'ora), mentre il più alto 10 per cento degli allevatori ha guadagnato più di $ 59 e 340 all'anno ($ 28. 53 all'ora).

Gli Stati con il salario medio annuo più elevato per gli allevatori sono Michigan ($ 54, 110), Wisconsin ($ 45.690), California ($ 43.510), New York ($ 39.950) e Indiana ($ 33.430 ).

Opzioni di carriera

La tecnologia riproduttiva è una parte sempre più importante dell'industria di allevamento animale e la domanda di tecnici di inseminazione artificiale dovrebbe continuare ad aumentare nel prossimo futuro. I candidati con un'estesa esperienza pratica dovrebbero avere le migliori prospettive di garantire l'occupazione nel settore.