Stai ignorando il tuo consiglio nella pubblicità?

Stai ignorando il tuo consiglio sulla pubblicità?

Immagini dello scenario.

Sei una persona decente, con molto da fare. Eppure, sei single (ok, per alcuni di noi questo non è difficile da descrivere).

Dopo aver attraversato i soliti posti in cerca di date (siti di incontri online, bar, club) e le tecnologie più recenti (Tinder, OK Cupid, POF), siete ancora fuori dall'aspetto e solo da sabato sera .

Allora, prendi il tuffo e contatta un matchmaker.

Lei conosce, prende tutti i tuoi dettagli e, entro poche settimane, stai andando a grandi date. Dopo un po ', scopri la tua corrispondenza perfetta e decidi di avere una festa. Invitate l'incontro e chiedetegli di portare il suo partner.

Quella è quando dice: "oh, non ho ancora trovato il signor Right" e tu stai lasciando grattare la testa e chiedermi cosa sta succedendo. Come potrebbe essere singola, è una specialista datante? !

Questo è il mondo pubblicitario in poche parole.

Molti di loro possono darti le campagne pubblicitarie che cerchi di attirare nuovi clienti e fare più soldi.

Eppure, quando viene il momento di pubblicizzare se stessi, il loro pozzo è andato molto asciutto. In effetti, sembra che non hanno alcun indizio terreno su come iniziare a pubblicizzare se stessi.

Perché?
Questi sono professionisti che amano questa linea di lavoro. Si dice molto di un business che non può pubblicizzare se stesso, proprio come un meccanico che guida un pasticcio di un'auto o un parrucchiere con un taglio di capelli terribile.

Il problema non può essere riassunto in una sola parola, ma la questione fondamentale è che le agenzie pubblicitarie non si danno le stesse limitazioni che il cliente impone.

Cosa? Limitazioni? Come funziona?
Le agenzie pubblicitarie preferiscono quando vengono dati un insieme di parametri, un budget, un vincolo di tempo e un breve riepilogo creativo.

Ma per l'auto-promozione, nessuno di questi si applica. Come per qualsiasi lavoro che fai da solo, è la priorità più bassa. I clienti vengono sempre prima, come pagano.

Tuttavia, affrancando l'auto-promozione per l'agenzia sul retro dell'elenco, non sarai mai ottenere buoni risultati. E senza una buona promozione di sé, tu stai robbing di qualsiasi futuro cliente. Il risultato netto di questo è, meno soldi e meno stabilità.

Come battere la trappola di auto-promozione
Se vuoi fuori-pensare e fuori-classe la concorrenza, devi trattare l'auto-promozione con il rispetto che merita. Ecco la lista dei primi dieci che ti permetterà di ottenere risultati migliori dal prossimo progetto di promozione all'interno della casa:

  1. Dare al lavoro un buon lavoro creativo. La merita, e ne ha bisogno. Il brief creativo è il fondamento di un progetto. Senza di essa, si sbriciola.
  2. Assegna una linea temporale. Sì, è auto-imposto, ma bastone.Se il reparto creativo sa che possono continuare a spingerlo al bruciatore posteriore, non lo prenderanno mai sul serio.
  3. Dare al lavoro un budget decente. Non devi pazza, ma dire al reparto creativo di lavorare con i centesimi darà loro un messaggio molto chiaro: il progetto non è molto importante.
  4. Apri il riepilogo a tutti gli agenti. Questo non è un cliente che solo pochi selezionati sanno; tutti conoscono l'agenzia. Ciò significa che chiunque potrebbe avere una grande idea.
  1. Non abbiate paura di essere originali. Se non sembra o si sente come un pezzo tipico di promozione, sarai in grado di distinguersi.
  2. Pensate al di là di video, web e stampa. Perché non puoi eseguire un'esecuzione della guerriglia che punta a specifici client? Acquista un cartellone giusto davanti all'ufficio. Crea posta diretta per la casa dei CEO. Essere audace.
  3. Sii brutale. Abbastanza buono non è abbastanza buono. La tua auto-promozione è una riflessione sul tipo di lavoro che fai, quindi uccidi le idee che sono buone, ma non eccezionali.
  4. Chiamata in favori. Lavorate con i venditori quotidianamente e hanno le cose che potresti usare. Possono dare loro a voi a costo, o gratuitamente se li ricordi quando il tempo è giusto.
  5. Non essere scortese. È possibile utilizzare la parodia, ma qualsiasi cosa che si cringe a far scattare anche altri.
  6. Ricorda l'obiettivo. Vogliono avere più business da questo. La priorità è farsi notare e arrivare davanti a nuovi clienti. Se lo fai troppo di un aumento dell'Io, non sarai visto.