7 Consigli per sopravvivere la stagione fiscale delle imprese

Come sopravvivere stagione fiscale business

Stagione fiscale è iniziata! Questo significa che l'IRS inizierà a accettare il tuo business 2016 e il rendimento fiscale personale. In qualità di imprenditore, non solo preparare le tue dichiarazioni fiscali per le imprese e per le persone fisiche, ma anche per i dipendenti e non dipendenti (liberi professionisti e lavoratori del contratto) dovete prestare attenzione anche ai rapporti fiscali sul reddito di fine anno. E, ovviamente, ci sono cambiamenti nelle leggi fiscali e tassi di tassazione da considerare.

Ma non temere. Puoi sopravvivere alla stagione fiscale delle imprese seguendo questi semplici suggerimenti:

Suggerimento # 1 - Conoscere le scadenze e le modifiche fiscali

Le scadenze fiscali cambiano ogni anno, a seconda di quando le date scadenti appaiono cadute nel calendario.

Ecco le date dovute per le imposte sul reddito delle imprese nel 2016, per tipo di entità giuridica di tipo commerciale.

Ogni anno, alcune variazioni delle informazioni fiscali, tra cui le aliquote fiscali, i massimali di sicurezza sociale, i tassi di chilometraggio delle imprese e le prestazioni di ammortamento.

  • Questo articolo relativo alle modifiche fiscali del 2016 descrive tali modifiche, pertanto potete utilizzarle nella tua preparazione fiscale.
  • Per le imposte sui salari, è necessario conoscere le date specifiche per la presentazione e la presentazione dei rapporti annui e salariali. Per il 2016, i rapporti annuali sulle imposte sui salari per i moduli W-2s e 1099-MISC dovranno essere effettuati prima del 31 gennaio. Leggi di più su questa modifica dei requisiti di dichiarazione delle imposte sul reddito annuale.

Suggerimento # 2 - Prendi tutti i tuoi dati fiscali insieme presto.

Ho preparato diverse Guide per le tasse di impresa piccole e le tasse di corporate e partnership, compresi gli articoli su tutti i documenti che dovrai raccogliere e utilizzare per il tuo rendimento delle imposte aziendali.

La tua guida completa sulle imposte sul reddito delle piccole imprese, compresi i proprietari di unione, i partenariati e le LLC

Se stai registrando le tasse sulle società, ecco una guida fiscale che include le società S. Suggerimento # 3 - Ottenere aiuto con le tasse sulle imprese.

Le tasse sulle imprese sono complesse e, a seconda del tipo di attività commerciale, potresti trovarti sopra la tua testa.

Ottenere assistenza per le tasse di business significa trovare un professionista fiscale competente che abbia familiarità con il tuo tipo di attività. Prima si trova un professionista fiscale nella tua zona, più tempo dovrai pianificare e lavorare con quell'individuo.

Suggerimento # 4 - Utilizza il software fiscale sulle imprese - forse.

Dipende dal tipo di business e dalla sua complessità. Per una semplice piccola impresa, potresti essere in grado di utilizzare una delle applicazioni software fiscali personalizzate che comprendono le tasse di impresa piccole nell'allegato C. È possibile acquistare software per le società di imposta per le società di partnership o le società, ma è possibile che tu abbia ancora bisogno di un professionista fiscale per aiutarti. Questo articolo confronta tre programmi software di preparazione delle tasse di business.

Suggerimento # 5 - risparmiare sulla preparazione dei redditi.

È possibile risparmiare sulla preparazione dei redditi, raccogliendo i documenti in anticipo, assicurandovi di avere tutti i calcoli necessari per la tua attività domestica e fornendo tutte le informazioni necessarie al preparatore fiscale.

Ad esempio, se si dispone di un'attività a domicilio, leggere l'opzione semplificata per prendere una deduzione per lo spazio per la casa.

Suggerimento # 5 - Capire le opzioni per le estensioni.

A un certo punto del processo di deposito delle tasse di business, voi e il tuo preparatore fiscale potrebbero considerare la possibilità di presentare un'applicazione di estensione per le tasse di business.

Mentre il deposito di un'estensione può dare più tempo per preparare il tuo reddito delle impostazioni aziendali, ci sono altre considerazioni a questa opzione.

A proposito, se stai depositando le tue piccole imme- gazioni sul programma C, prenderai un'estensione sia sulle tue tasse personali che sulle tue imprese, poiché il rendimento aziendale è legato al tuo reddito personale.

Ricorda che anche se file un'estensione, dovrai ancora pagare l'imposta dovuta entro la data di scadenza di aprile. William Perez, esperto di pianificazione fiscale, spiega i pro ei contro di presentare un'estensione.

Suggerimento # 7 - Gioca alle regole.

A volte è tentato di provare a scivolare un po 'sul reddito dei redditi e esagerare un po' per prendere delle detrazioni. Ma se il pensiero di essere controllato ti lascia fastidio, o anche insonne, è meglio essere completamente trasparenti.

Ad esempio:

Segnala tutto il reddito,

  • incluso il reddito di baratto e il reddito da transazioni in contanti. Certamente,
  • prendi tutte le deduzioni ammissibili, ma fai attenzione alle deduzioni che l'IRS non lo permetterà. (Puoi provare a prendere queste deduzioni non ammissibili, ma può avere problemi in un controllo fiscale.) Non prendere detrazioni se non si dispone di record,
  • in particolare per le attività di guida, i pasti e le spese di intrattenimento . Potresti riuscire ad allontanarlo, ma se verrai controllato e non hai la prova dell'obiettivo aziendale per queste deduzioni, sarai soggetto a multe e sanzioni.