5 Lezioni di carriera da Jim Harbaugh

5 Lezioni di carriera da Jim Harbaugh

Jim Harbaugh ha lasciato i San Francisco 49ers per allenarsi al suo alma mater, l'Università del Michigan.

Questa storia sarà disseccata questa settimana, quando i Niners assumono una sostituzione, quando Michigan inizia il campo di primavera, durante i 49er OTA e il campo di allenamento, quando la prossima stagione si apre per entrambe le squadre e per gli anni a venire.

Ma vediamo la storia da una prospettiva diversa: cosa puoi imparare a gestire la tua carriera dalla carriera di coaching Jim Harbaugh?

Ecco cinque lezioni da considerare:

Devi pagare le tue quote

Dopo aver ritirato dal NFL come giocatore, Harbaugh è stato allenatore di quarterbacks per Oakland Raiders, coaching Rich Gannon al premio MVP di lega e al Super Bowl. Il suo successo è stato immediato, ma il successo da solo non ha garantito un lavoro di coaching testa o addirittura una posizione coordinatrice.

Così ha invece fatto un passo "indietro" accettando il lavoro di coaching testa all'Università di San Diego di Divisione I-AA (ora FCS). Difficilmente un ruolo di alto profilo. Ma non è stato un passo indietro perché ...

Prima si può diventare "capo" meglio è

Se le vostre aspirazioni di carriera includono la gestione e le posizioni di leadership ai più alti livelli di attività, eseguire "qualcosa - un dipartimento o un progetto - meglio ti sei.

E lui era bravo in quel ruolo, guidando la squadra ai record di 7-4, 11-1 e 11-1.

Dopo aver dimostrato di essere un allenatore effettivo in dollari, ha avuto la possibilità di salire sulla costa della California per la Stanford University nel Pac-10 ( ora Pac-12) Conferenza.

Questo è stato un notevole passo avanti nella scaletta di allenamento, ma Harbaugh è riuscito a prendere un morto programma Stanford da 4-8 a 5-7 a 8-5 e infine un record 12-1 nella sua quarta stagione. E ancora il successo ha portato ad una nuova opportunità - questa volta con i 49ers di San Francisco nel NFL.

Prenditi un lavoro quando le aspettative sono basse

La stagione prima di prendere una Stanford, il Cardinale aveva un record di 1-11. Quando Harbaugh ha assunto i Niners avevano una serie di otto stagioni perdite consecutive. La sua stagione regolare con i Niners è stata una forte 44-19. E ora si trova ad un favoloso programma di Michigan che affronta una simile storia recente di scarsa performance, assumendo il timone di una squadra che è 46-42 dalla partenza di Lloyd Carr dopo la stagione 2007. È molto più facile da considerare come "riuscito" quando trionfate le scarse prestazioni recenti per un'organizzazione.

Quanto le tensioni nell'organizzazione sono salite al vertice - e alla fine all'uscita di Harbaugh - non è importante. Piuttosto è importante per la tua carriera riconoscere come la politica dell'ufficio possa rapidamente violare la tua reputazione, anche se c'è un recente successo di successo.