Le 4 tappe più difficili per diventare imprenditori



Le 4 tappe più difficili per diventare imprenditori

Mentre si passa attraverso il processo di avviare la propria attività e l'addestramento all'adattamento ai nuovi (spesso intimidatori) impegni che hai firmato da soli, è importante essere consapevoli del percorso mentale si sta andando a viaggiare lungo, oltre alla fisica di rendere la vostra azienda di vivere.

Ci saranno alti e ci saranno certamente bassi lungo la strada. Se stai attento a imparare dai tuoi errori e ridurre al minimo gli esiti negativi per quanto possibile, avrai una vera possibilità per riuscire a fare affari.

Fare la decisione definitiva per avviare la tua attività e creare lo stile di vita che vuoi vivere vale ogni lavoro; mentale e fisico.

Nella mia esperienza di avviare le imprese, queste sono le 4 tappe mentali più difficili del difficile viaggio per diventare un imprenditore di successo.

Stadio # 1: Il Sacrificio.

Questo è di gran lunga la fase più tentata dal punto di vista mentale del viaggio. All'inizio, tutto quello che fai (e realizzerai) si sentirà come un immenso sacrificio. Quando i tuoi amici stanno tutti insieme in un venerdì sera, sei a casa a lavorare sulla tua app, svolgendo attività di freelance o mettendo i tocchi finali sui tuoi prototipi.

È probabile che spesso si interroga su di te, dubiti sul lavoro che stai facendo e cerchi un'approvazione all'esterno per aiutarti a giustificare tutto il tempo e il lavoro duro che stai mettendo nel tuo nuovo business.

Tuttavia, la realtà è che hai solo un numero limitato di tempo al di fuori delle ore che già impegnate per il tuo lavoro giornaliero, quindi se vuoi avere successo con la tua nuova attività, non c'è altro scelta di utilizzare il tempo che avete.

Stadio # 2: Il Grind.

Ora che sei diventato a tuo agio con il disagio che sta avviando un'impresa, imparando nuove abilità e condividendo le tue idee con il mondo, cominci ad entrare in un ritmo. Ti sposterai in una routine che ti aiuta a massimizzare la tua produttività, affinché spendi il più tempo possibile sul tuo nuovo business.

Durante questa fase, comincerete a raccogliere lo slancio e sperimentare vittorie più grandi con più frequenza di quando si stava solo iniziando. Hai eliminato i sentimenti regolari di dubbi sull'auto e può concentrarsi sulla crescita dell'idea di business in una soluzione preziosa per i tuoi clienti.

Stadio # 3: La Vita.

La tua nuova attività sta generando entrate. Sai chi sono i tuoi clienti e come raggiungerli. Hai raggiunto una buona quantità di trazione e sei estremamente fiducioso nella tua capacità di servire quei clienti meglio dei concorrenti.

Se stai lanciando questa attività mantenendo il tuo lavoro giornaliero, questa è probabilmente la fase in cui incontrerai finalmente i tuoi criteri di reddito minimo per uscire dal lavoro quotidiano per concentrarvi sulla crescita del business a tempo pieno.E 'esilarante lavorare sul tuo progetto di passione con tutto il tempo e l'energia.

Stadio # 4: La Libertà.

Dopo tutto il tuo duro lavoro, hai molto da meravigliarsi. Il viaggio non è facile, una volta che hai iniziato a "renderlo" nel mondo del business, e la tua ambizione potrebbe alimentare l'avventura in nuove aree di attività.

Tuttavia, una volta che il tuo business ha raggiunto la forma di prodotto / mercato, puoi ridimensionare le tue operazioni molto più velocemente ora che hai il tempo, l'energia e la chiarezza mentale per concentrarvi sulla tua visione a lungo termine.

Sei in grado di allontanarsi dal lavoro a volte e di fiducia dei sistemi e delle persone che hai messo in atto per aiutare a mantenere le cose in pista, mentre ti piace i vantaggi di stile di vita per gestire la tua attività.

I veri imprenditori non smettono mai di sfidare se stessi, spingendo i confini e operando con disagio. È come crescere.